I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Nastri d'Argento





Hamilton Behind the camera-Nastri d’Argento:
Gabriele Mainetti (in Lo Chiamavano Jeeg Robot)

Menzione speciale:
Due Piedi Sinistri
Harry's Bar
La Voce di Pasolini
Migrar
Pasolini Maestro Corsaro
Prima di Tutto
Street Opera

Nastro d'Argento Speciale Documentario:
Ridendo e Scherzando - Ritratto di un Regista all’Italiana

Nastro d'Oro:
Stefania Sandrelli

Nastro d’Argento - SIAE per i nuovi sceneggiatori:
Piero Messina (in L'Attesa)
Alberto Caviglia (in Pecore in Erba)
Francesca Manieri (in Veloce come il Vento)

Nastro Europeo:
Juliette Binoche (in L'Attesa)

Premio "Guglielmo Biraghi - Nuovo Imaie":
Moisé Curia (in Abbraccialo per Me)

Premio "Guglielmo Biraghi":
Alessandro Sperduti (in Un Bacio)
Leonardo Pazzagli (in Un Bacio)
Valentina Romani (in Un Bacio)
Rimau Grillo Ritzberger (in Un Bacio)

Premio "Nino Manfredi":
Carlo Verdone (in L'Abbiamo Fatta Grossa)
Antonio Albanese (in L'Abbiamo Fatta Grossa)

Premio Casting Director:
Barbara Giordani (in Perfetti Sconosciuti)

Premio Graziella Bonacchi - Attore rivelazione dell’anno:
Alessandro Borghi

Premio Miglior Produttore:
Pietro Valsecchi (in Chiamatemi Francesco - Il Papa della Gente)
Pietro Valsecchi (in Non Essere Cattivo)
Pietro Valsecchi (in Quo Vado?)

Premio Migliore Attore non Protagonista:
Luca Marinelli (in Lo Chiamavano Jeeg Robot)
Greta Scarano (in Suburra)

Premio Migliore Attore Protagonista:
Valeria Bruni Tedeschi (in La Pazza Gioia)
Micaela Ramazzotti (in La Pazza Gioia)

Premio Migliore Attrice Docufilm:
Silvana Stefanini Balsamo (in Mia Madre fa l'Attrice)

Premio Migliore Attrice Protagonista:
Stefano Accorsi (in Veloce come il Vento)

Premio Migliore Canzone Originale:
Cesare Chiodo (in Perfetti Sconosciuti)
Fiorella Mannoia (in Perfetti Sconosciuti)
Bungaro (in Perfetti Sconosciuti)

Premio Migliore Commedia:
Perfetti Sconosciuti

Premio Migliore Docufilm:
Bella e Perduta

Premio Migliore Documentario Cinema del Reale:
Louisiana. The Other Side

Premio Migliore Film sul Cinema:
Alfredo Bini, Ospite Inatteso

Premio Migliore Fotografia:
Maurizio Calvesi (in Le Confessioni)
Maurizio Calvesi (in Le Confessioni)
Maurizio Calvesi (in Non Essere Cattivo)
Maurizio Calvesi (in Non Essere Cattivo)

Premio Migliore Montaggio:
Gianni Vezzosi (in Veloce come il Vento)
Gianni Vezzosi (in Veloce come il Vento)

Premio Migliore Musica:
Carlo Virzě (in La Pazza Gioia)

Premio Migliore Presa Diretta:
Angelo Bonanni (in Non Essere Cattivo)

Premio Migliore Regista Esordiente:
Gabriele Mainetti (in Lo Chiamavano Jeeg Robot)

Premio Migliore Sceneggiatura:
Paolo Virzě (in La Pazza Gioia)
Francesca Archibugi (in La Pazza Gioia)

Premio Migliore Scenografia:
Paki Meduri (in Alaska)
Paki Meduri (in Alaska)
Paki Meduri (in Suburra)
Paki Meduri (in Suburra)

Premio Migliore Soggetto:
Ivan Cotroneo (in Io e Lei)
Francesca Marciano (in Io e Lei)
Maria Sole Tognazzi (in Io e Lei)

Premio Migliori Costumi:
Katia Dottori (in La Pazza Gioia)
Katia Dottori (in La Pazza Gioia)

Premio Miglioro Sonoro in Presa Diretta:
Angelo Bonanni (in Non Essere Cattivo)

Premio Nastri d’Argento Porsche 718 boxster, Tradizione ed Innovazione:
Maria Sole Tognazzi

Premio Nastri d’Argento- Persol Personaggi dell’anno:
Luca Marinelli (in Non Essere Cattivo)
Alessandro Borghi (in Non Essere Cattivo)

Premio Regista del Migliore Film:
Paolo Virzě (in La Pazza Gioia)

Premio Speciale:
Valerio Mastandrea (in Non Essere Cattivo)
Anna Foglietta (in Perfetti Sconosciuti)
Alba Caterina Rohrwacher (in Perfetti Sconosciuti)
Edoardo Leo (in Perfetti Sconosciuti)
Marco Giallini (in Perfetti Sconosciuti)
Kasia Smutniak (in Perfetti Sconosciuti)
Giuseppe Battiston (in Perfetti Sconosciuti)
Valerio Mastandrea (in Perfetti Sconosciuti)

Premio Speciale 70 Anni:
Leo Gullotta
Sabrina Ferilli
Marco D'Amore
Giuseppe Fiorello (in Era d'Estate)
Massimo Popolizio (in Era d'Estate)

Premio Speciale al Cast:
Perfetti Sconosciuti

Premio speciale cortometraggi:
Era Bellissima
Il Tema di Jamil
La Ballata dei SenzaTetto

Premio Speciale dei 70 anni del Sindacato e dei Nastri d’Argento:
Antonietta De Lillo
Gianfranco Pannone

Premio Speciale Documentario:
87 Ore
Elio Pandolfi (in A Qualcuno Piacerŕ - Storia e Storie di Elio Pandolfi)
Samantha Cristoforetti (in AstroSamantha, la Prima Donna Italiana nello Spazio – Una Storia Vera)
Esuli: L'Ambiente
Esuli: Le Guerre
Esuli: Tibet
Filmstudio Mon Amour
Firenze e gli Uffizi 3D/4K – Viaggio nel Cuore del Rinascimento
Fuocoammare
Il Segreto di Otello
Pasolini. Il Corpo e la Voce
Torn - Strappati

Premio Speciale Intepretazione:
Juliette Binoche (in L'Attesa)

Premio Wella Nastri d’Argento per l’Immagine:
Micaela Ramazzotti

Shiseido Nastri d’Argento per lo Stile:
Valeria Bruni Tedeschi

Data: 02/07/2016 - 02/07/2016
Luogo: Taormina (ME), Italia
Periodo: Fine Giugno
Sito Web: http://www.cinegiornalisti.com

Descrizione:
Manifestazione organizzata dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani
I Nastri sono il piů antico e prestigioso riconoscimento per il mondo del cinema italiano, secondo nel mondo solo agli Oscar, assegnato dal 1946 per referendum notarile dai soci del SNGCI e destinati ai migliori film di lungo e cortometraggio, ai loro autori, interpreti, tecnici e produttori.

I premi, destinati ai film italiani, assegnati sono i seguenti:
- Premio Migliore Regista
- Premio Migliore Regista Esordiente
- Premio Migliore Produttore
- Premio Migliore Soggetto
- Premio Migliore Sceneggiatura
- Premio Migliore Attrice Protagonista
- Premio Migliore Attore Protagonista
- Premio Migliore Attrice Non Protagonista
- Premio Migliore Attore Non Protagonista
- Premio Migliore Musica
- Premio Migliore Fotografia
- Premio Migliore Presa Diretta
- Premio Migliore Scenografia
- Premio Migliori Costumi
- Premio Migliore Montaggio
- Premio Migliore Musica
- Premio Migliore Regista di un Film Straniero
- Premio Nastro Europeo
- Premio Nastro Speciale
- Premio "Guglielmo Biraghi"