Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Carlo Verdone


Filmografia dal 2000:
2018 » doc 68 Pop Revolution: partecipazione
2018 » Benedetta Follia: regia, attore (Guglielmo), soggetto, sceneggiatura
2016 » L'Abbiamo Fatta Grossa: regia, attore (Arturo Merlino), soggetto, sceneggiatura
2015 » doc Filmstudio Mon Amour: partecipazione
2015 » doc L'Imperatore di Carta: partecipazione
2015 » doc La Penna di Bruzio: partecipazione
2014 » doc C'era una Volta il Prossimamente: partecipazione
2014 » doc Enrico Lucherini - Ne Ho Fatte di Tutti i Colori: partecipazione
2014 » Sotto una Buona Stella: regia, attore (Federico Picchioni)
2014 » corto Sotto una Buona Stella: attore
2014 » Sotto una Buona Stella: soggetto, sceneggiatura
2013 » doc Alberto il Grande: regia
2013 » Cenerentola: regia
2013 » La Grande Bellezza: attore (Romano)
2012 » doc Carlo! Il Film-Ritratto: partecipazione
2012 » Posti in Piedi in Paradiso: regia, attore (Ulisse Diamanti), soggetto, sceneggiatura
2011 » Manuale d'Amore 3: attore (Fabio - Ep. "Maturità")
2011 » doc Noi c'eravamo: partecipazione
2011 » doc Voi Siete Qui: partecipazione
2010 » doc Francesco Nuti... E Vengo da Lontano: partecipazione
2010 » Io, loro e Lara: regia, attore (Don Carlo), soggetto, sceneggiatura
2010 » doc L'Ultimo Gattopardo: Ritratto di Goffredo Lombardo: partecipazione
2010 » doc La Prima Volta a Venezia: partecipazione
2010 » doc Niente Paura: partecipazione
2010 » doc Vittorio Racconta Gassman, Una Vita da Mattatore: partecipazione
2009 » doc Di Me Cosa Ne Sai: partecipazione
2009 » Italians: attore (Giulio Cesare Carminati)
2009 » doc Viziati 3 - E la TV Creò il Mondo: partecipazione (Quarta Puntata "Si Va in Scena", Quinta Puntata "Bianco e Nero, o a Colori" e Sesta Puntata "Il Pianetino")
2008 » Grande, Grosso e Verdone: regia, attore (Leo, Callisto, Moreno), soggetto, sceneggiatura
2007 » Manuale d'Amore 2: attore (Ernesto - "L'Amore Estremo")
2006 » Il Mio Miglior Nemico: regia, attore (Achille De Bellis), soggetto, sceneggiatura
2006 » doc Una Bella Vacanza. Buon Compleanno Dino Risi!: partecipazione
2006 » doc Uomini Forti: partecipazione
2005 » Manuale d'Amore: attore (Goffredo)
2004 » L'Amore è Eterno Finchè Dura: regia, attore (Gilberto Mercuri), soggetto, sceneggiatura
2003 » doc Funerali di Alberto Sordi: partecipazione
2002 » doc I Sogni nel Mirino. Omaggio a Sergio Leone: partecipazione
2002 » Ma Che Colpa Abbiamo Noi?: regia, attore (Gege'), soggetto, sceneggiatura
2000 » C'era un Cinese in Coma: regia, attore (Ercole Preziosi), soggetto, sceneggiatura
2000 » Zora La Vampira: attore (Commissario Lucidi), produttore

Biografia:
Carlo Verdone nasce a Roma nel 1950. Già da bambino ha avuto modo di avvicinarsi molto al mondo del cinema grazie al padre, Mario Verdone e alle di lui frequentazioni con i registi più affermati. Nel 1972 si iscrive al Centro Sperimentale di Cinematografia e nel 1974 si diploma in regia. Durante l'università inizia come attore con il “Gruppo Teatro Arte” diretto dal fratello Luca. All'inizio degli anni Ottanta l'amico Sergio Leone produce il suo primo lungometraggio, Un sacco bello, che gli vale il David di Donatello come miglior attore esordiente.
Continua come regista e protagonista con Bianco, rosso e Verdone, Borotalco, Compagni di scuola, Troppo forte, Io e mia sorella, Stasera a casa di Alice, Al lupo al lupo, Maleddetto il giorno in cui ti ho incontrato, Perdiamoci di vista, Viaggio di nozze, Sono pazzo di Iris Blond, Gallo Cedrone, C’era un cinese in coma, Ma che colpa abbiamo noi, Il mio miglior nemico, Grande, grosso e… Verdone, Io, loro e Lara, Posti in piedi in Paradiso. E’ stato diretto da Alberto Sordi, In viaggio con papà, dai Manetti Bros in Zora la vampira, da Giovanni Veronesi in Italians, Manuale d’amore, 2 e 3 Vince molteplici premi e il Nastro d'Argento alla carriera nel 2003. Nel 1992 esordisce come regista nel teatro lirico portando in scena a Roma Il barbiere di Siviglia.
(ultima modifica: 21/05/2013)

Sito Web: http://www.carloverdone.it

Note:
Figlio del critico e docente di storia del cinema Mario Verdone e di Gianna Scarpelli.