Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Gabriele Mainetti


Filmografia dal 2000:
in produzione » Freaks Out: regia, sceneggiatura, musiche
2018 » doc In Libertà, Appunti su "Il Sorpasso": partecipazione
2017 » corto The Millionairs: produttore
2016 » doc David 60 - Ieri Oggi Domani: partecipazione
2016 » corto Ningyo: regia, musiche
2015 » Lo Chiamavano Jeeg Robot: regia, musiche, produttore
2013 » corto Ehi Muso Giallo: attore
2012 » corto Tiger Boy: regia, musiche, produttore
2010 » corto Love in Central Park: regia
2009 » N. Variazioni: attore
2008 » corto Basette: regia, musiche, produttore
2008 » doc Oscar Niemeyer - L'Architettura è nuda: musiche
2005 » corto Ultima Spiaggia: regia
2004 » corto Il Produttore: regia, produttore
2002 » Ultimo Stadio: attore (Claudio)
2000 » Maestrale: attore (Paolo Giangrande)
2000 » Un Altr'Anno e poi Cresco: attore (Sandro)

Biografia:
Gabriele Mainetti, Roma classe '76, è attore, regista, compositore e produttore. Con il suo ultimo cortometraggio, Tiger Boy (2012), ha ottenuto diversi riconoscimenti in Italia e all'estero. Tra questi ricordiamo il premio come Miglior cortometraggio ottenuto al Flickerfest in Australia nel 2013 e il Nastro d'Argento vinto nel 2013 in patria. Tiger Boy ha inoltre trovato posto nella shortlist, assieme ad altri 9 progetti concorrenti, per la Nomination all’ Oscar - categoria “live action short” – dell'86a edizione degli Academy Awards. Gabriele Mainetti è anche conosciuto per il corto Basette (2008), che ha partecipato ad oltre 50 festival. La produzione del suo primo lungometraggio, Lo chiamavano Jeeg Robot, si è conclusa nel 2015.
(ultima modifica: 06/10/2015)