I viaggi di Roby

Nastri d'Argento





Cinemaster Award:
Gionatan con la G

Hamilton "Behind the Camera - Nastri d'Argento2:
Gabriele Muccino

Menzione Speciale "Guglielmo Biraghi":
Vincenzo Crea (in I Figli della Notte)
Andrea Carpenzano (in Tutto Quello che Vuoi)

Menzione Speciale Cortometraggi:
La Viaggiatrice
Lettere a Mia Figlia
No Borders
Ovunque Proteggi
Uomo in Mare

Menzione Speciale Cortometraggi d'Animazione:
Journal Animé
Lo Steinway

Menzione Speciale Documentari:
Assalto al Cielo
Crazy for Football
Dustur
Ero Malerba
Femminismo!
La Maschera e il Sorriso: l’avventura artistica di Mario Carotenuto
Love is All. Piergiorgio Welby, Autoritratto
Non Voltarti Indietro
Rubando Bellezza

Nastro d'Argento Europeo:
Monica Bellucci

Premio "Graziella Bonacchi":
Simone Liberati (in Cuori Puri)

Premio "Guglielmo Biraghi":
Daphne Scoccia (in Fiore)
Angela Fontana (in Indivisibili)
Marianna Fontana (in Indivisibili)
Brando Pacitto (in L'Estate Addosso)
Brando Pacitto (in Piuma)
Ludovico Tersigni (in Slam - Tutto per una Ragazza)

Premio "Nastro d'Argento" alla Carriera:
Roberto Faenza

Premio "Nastro d'Argento" Speciale:
Giuliano Montaldo (in Tutto Quello che Vuoi)

Premio "Nino Manfredi":
Pierfrancesco Favino (in Moglie e Marito)
Kasia Smutniak (in Moglie e Marito)

Premio "Persol" Personaggi dell'Anno:
Luca Argentero (in Il Permesso. 48 ore fuori)
Claudio Amendola (in Il Permesso. 48 ore fuori)

Premio "SIAE" Nastri d'Argento:
Michele Vannucci
Irene Dionisio (in Le Ultime Cose)

Premio "Wella" Nastri d'Argento:
Jasmine Trinca (in Fortunata)

Premio Biraghi - Nuovo Imaie:
Valentina Bellè (in Il Permesso. 48 ore fuori)
Giacomo Ferrara (in Il Permesso. 48 ore fuori)

Premio Migliore Attore:
Renato Carpentieri (in La Tenerezza)

Premio Migliore Attore Non Protagonista:
Alessandro Borghi (in Fortunata)
Alessandro Borghi (in Il più Grande Sogno)

Premio Migliore Attrice:
Jasmine Trinca (in Fortunata)

Premio Migliore Attrice Non Protagonista:
Carla Signoris (in Lasciati Andare)
Sabrina Ferilli (in Omicidio all'Italiana)

Premio Migliore Canzone Originale:
Enzo Avitabile (in Indivisibili)

Premio Migliore colonna Sonora:
Enzo Avitabile (in Indivisibili)

Premio Migliore Commedia:
L'Ora Legale

Premio Migliore Cortometraggio:
Moby Dick

Premio Migliore Cortometraggio d'Animazione:
Life Sucks! But At Least I've Got Elbows

Premio Migliore Docufilm:
Naples '44

Premio Migliore Documentario Cinema del Reale:
Porn to be Free - Porno e Libertà

Premio Migliore Documentario Cinema e Spettacolo:
Acqua e Zucchero. Carlo Di Palma, i Colori della Vita

Premio Migliore Film:
La Tenerezza

Premio Migliore Film che Racconta i Giovani:
Piuma

Premio Migliore Fotografia:
Luca Bigazzi (in La Tenerezza)
Luca Bigazzi (in Sicilian Ghost Story)

Premio Migliore Montaggio:
Francesca Calvelli (in Fai bei Sogni)

Premio Migliore Produttore:
Attilio De Razza (in Indivisibili)
Pierpaolo Verga (in Indivisibili)
Attilio De Razza (in L'Ora Legale)
Pierpaolo Verga (in L'Ora Legale)

Premio Migliore Regia:
Gianni Amelio (in La Tenerezza)

Premio Migliore Regista Esordiente:
Andrea De Sica (in I Figli della Notte)

Premio Migliore Sceneggiatura:
Francesco Bruni (in Tutto Quello che Vuoi)

Premio Migliore Scenografia:
Marco Dentici (in Fai bei Sogni)
Marco Dentici (in Sicilian Ghost Story)

Premio Migliore Soggetto:
Nicola Guaglianone (in Indivisibili)

Premio Migliore Sonoro in Presa Diretta:
Alessandro Rolla (in Fortunata)

Premio Migliori Costumi:
Massimo Cantini Parrini (in Indivisibili)

Premio Nastro dell’Anno:
The Young Pope

Premio Personaggio dell'Anno Documentari:
Lou Castel (in A Pugni Chiusi)

Premio Speciale Cortometraggi:
Pivio (in It's Fine Anyway)
Chiara Caselli (in Molly Bloom)
Ningyo

Premio Speciale dei 70:
Sciuscià 70

Premio Speciale Documentari:
Steve Della Casa (in Nessuno Ci Può Giudicare)
Steve Della Casa (in Perché sono un Genio! Le Tante Vite di Lorenza Mazzetti)

Premio Speciale Documentari Cinema del Reale:
Alcide De Gasperi - Il Miracolo Incompiuto
Franca. Chaos and Creation

Premio Speciale Documentari Docufilm:
Vangelo

Premio Speciale Documentario:
Gianni Minà
Giorgio Pressburger (in Il Profumo del Tempo delle Favole)
Giorgio Pressburger (in L'Orologio di Monaco)

Premio Speciale Documentario Cinema e Spettacolo:
Dino Risi Forever (Cento Anni ma non li Dimostra)

Premio Speciale per l’attenzione al cinema civile in particolare sul tema del lavoro:
7 Minuti
Sole Cuore Amore

Premio Speciale per l’impegno in una dura prova di interpretazione:
Claudia Potenza (in Monte)
Andrea Sartoretti (in Monte)

Data: 01/07/2017 - 01/07/2017

Tipo Evento: concorso
Luogo: Taormina (ME), Italia
Periodo: Fine Giugno
Sito Web: http://www.cinegiornalisti.com

Descrizione:
Manifestazione organizzata dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani
I Nastri sono il più antico e prestigioso riconoscimento per il mondo del cinema italiano, secondo nel mondo solo agli Oscar, assegnato dal 1946 per referendum notarile dai soci del SNGCI e destinati ai migliori film di lungo e cortometraggio, ai loro autori, interpreti, tecnici e produttori.

I premi, destinati ai film italiani, assegnati sono i seguenti:
- Premio Migliore Regista
- Premio Migliore Regista Esordiente
- Premio Migliore Produttore
- Premio Migliore Soggetto
- Premio Migliore Sceneggiatura
- Premio Migliore Attrice Protagonista
- Premio Migliore Attore Protagonista
- Premio Migliore Attrice Non Protagonista
- Premio Migliore Attore Non Protagonista
- Premio Migliore Musica
- Premio Migliore Fotografia
- Premio Migliore Presa Diretta
- Premio Migliore Scenografia
- Premio Migliori Costumi
- Premio Migliore Montaggio
- Premio Migliore Musica
- Premio Migliore Regista di un Film Straniero
- Premio Nastro Europeo
- Premio Nastro Speciale
- Premio "Guglielmo Biraghi"