FilmdiPeso - Short Film Festival
locandina di "Capri - Revolution"

Capri - Revolution


Regia: Mario Martone
Anno di produzione: 2018
Durata: 122'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/storico
Paese: Italia/Francia
Produzione: Indigo Film, Path; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 20/12/2018
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Fosforo / Claudia Tomassini & Associates / 01 Ufficio Stampa
Vendite Estere: Pathe
Titolo originale: Capri - Revolution
Altri titoli: Capri Batterie

Recensioni di :
- I MIGLIORI FILM DEL 2018 PER CINEMAITALIANO.INFO
- VENEZIA 75 - "Capri - Revolution", il desiderio di cambiare

Sinossi: Siamo nel 1914, l'Italia sta per entrare in guerra. Una comune di giovani nordeuropei ha trovato sull'isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell'arte. Ma l'isola ha una sua propria e forte identit, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome Lucia (Marianna Fontana). Il film narra l'incontro tra Lucia, la comune guidata da Seybu (Reinout Scholten van Aschat) e il giovane medico del paese (Antonio Folletto). E narra di un'isola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che all'inizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dell'utopia e coltivasse ideali di libert, come i russi che, esuli a Capri, si preparavano alla rivoluzione.

Ambientazione: Capri / Cilento / Golfo di Gaeta

Periodo delle riprese: Da agosto 2017 per 8 settimane.

"Capri - Revolution" stato sostenuto da:
MIBACT
Regione Lazio (Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo)
Regione Campania
Film Commission Regione Campania


Libri correlati:
"Capri - Revolution"
di Mario Martone, Ippolita Di Majo, 139 pp, La Nave di Teseo, collana Oceani, 2018
Siamo nel 1914, lItalia sta per entrare in guerra. Lisola di Capri in pieno fermento: arriva per la prima volta lelettricit, gli esuli russi si riuniscono per prepararsi alla rivoluzione, e, scandalosamente, una comune di giovani nordeuropei fa dellisola il suo luogo delezione per la propria ricerca nella vita e nellarte, una ricerca tesa al pacifismo, alluguaglianza, al rispetto degli animali e delle ragioni della natura. Ma lisola ha una sua forte e radicata identit, incarnata da Lucia: giovane e bellissima capraia, irrequieta e curiosa, in bilico fra la rigidit ancestrale del suo mondo e lattrazione per una vita nuova, di cui Seybu, il maestro e ispiratore della comune, e il nuovo medico arrivato in paese, rappresentano i poli opposti e complementari.
Capri-Revolution, ultimo capitolo della trilogia che Mario Martone ha dedicato ai ribelli, ambientato su unisola unica al mondo, la montagna dolomitica precipitata nelle acque del Mediterraneo che allinizio del Novecento ha attratto come un magnete chiunque sentisse la spinta dellutopia e coltivasse ideali di libert, e narra del potere espressivo che solo la scoperta irriducibile della propria identit pu consegnarci.

prezzo di copertina: 17,00


Video


Foto