I viaggi di Roby

CINEMA ITALIANO TOKYO 19 - Dal 26 aprile al 5 maggio


Quattordici film italiani in rassegna. Due omaggi: ai fratelli Taviani ed a Ermanno Olmi.


CINEMA ITALIANO TOKYO 19 - Dal 26 aprile al 5 maggio
Una scena del film "La Notte di San Lorenzo"
Dal 26 aprile al 5 maggio 2018 in programma all'Asahi Hall di Ginza (Tokyo) la diciannovesimaedizione del Festival del Cinema Italiano di Tokyo, organizzato dall' Istituto Luce - Cinecitt con lAsahi Shimbun, lAmbasciata Italiana e lIstituto Italiano di Cultura di Tokyo.

Questi i film in rassegna: "Capri - Revolution" di Mario Martone, "Dogman" di Matteo Garrone, "Euforia" di Valeria Golino, "Figlia Mia" di Laura Bispuri, "Io c'" di Alessandro Aronadio, "L'Uomo che Compr la Luna" di Paolo Zucca, "La Profezia dell'Armadillo" di Emanuele Scaringi, "Nome di Donna" di Marco Tullio Giordana, "Ricordi?" di Valerio Mieli, "Ride" di Valerio Mastandrea, "Sono Tornato" di Luca Miniero, "Troppa Grazia" di Gianni Zanasi, "Un Giorno all'Improvviso" di Ciro D'Emilio ed "Una Storia Senza Nome" di Roberto And.

Inoltre, sono previsti due omaggi: uno dedicato ai fratelli Taviani con la proiezione di "La notte di San Lorenzo", "La Masseria delle Allodole" e del documentario a loro dedicata "La Passione e l'Utopia. Viaggio nel Cinema dei Fratelli Taviani" di Mario Canale; ed uno a Ermanno Olmi con la proiezione di "Centochiodi" (di Ermanno Olmi)

16/03/2019, 14:00

Simone Pinchiorri