FilmdiPeso - Short Film Festival

Visioni Italiane - Officinema




LUNGOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Ci Vuole un Fisico (di Alessandro Tamburini) Premio I(n)soliti Ignoti recensione
Euforia (di Valeria Golino) Premio I(n)soliti Ignoti  
Il Nome della Rosa (di Giacomo Battiato) Evento Speciale   recensione
Il Ragazzo più Felice del Mondo (di Gian Alfonso Pacinotti "Gipi") Premio I(n)soliti Ignoti recensione recensione
L'Uomo che Compro' la Luna (di Paolo Zucca) Evento Speciale recensione recensione
La Terra dell'Abbastanza (di Fabio D'Innocenzo, Damiano D'Innocenzo) Premio I(n)soliti Ignoti recensione recensione recensione
Lazzaro Felice (di Alice Rohrwacher) Evento Speciale recensione recensione
Likemeback (di Leonardo Guerra Seragnoli) Evento Speciale recensione recensione
Ovunque Proteggimi (di Bonifacio Angius) Premio I(n)soliti Ignoti recensione recensione
Sulla Mia Pelle (di Alessio Cremonini) Premio I(n)soliti Ignoti recensione recensione recensione
Un Giorno all'Improvviso (di Ciro D'Emilio) Premio I(n)soliti Ignoti recensione recensione

CORTOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
9 su 10 (di Andrea Baroni) Visioni Italiane    
A Pelo d'Acqua (di Rafael Farina Issas) Visioni Italiane  
Aleksia (di Loris Di Pasquale) Visioni Italiane    
Aspettando l'ENPS (di Francesco D'Ignazio) Visioni Italiane  
Bautismo (di Mauro Vecchi) Visioni Acquatiche  
Beauty (di Nicola Abbatangelo) Visioni Italiane    
Bologna (di Arash Abbasi) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Cena d'Aragoste (di Gregorio Franchetti) Visioni Italiane   recensione
Cose dell'Altro Mondo (di Lorenzo Di Nola) Visioni Italiane  
Così in Terra (di Pier Lorenzo Pisano) Visioni Italiane recensione
Eccomi (Flamingos) (di Sergio Falchi) Visioni Sarde  
Edo (di Lorenzo Tardella) Visioni Italiane    
Falene - Moths to Flame (di Luca Jankovic, Marco Pellegrino) Visioni Italiane recensione
Gli Arcidiavoli (di Lorenzo Pullega) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Gong! (di Giovanni Battista Origo) Visioni Italiane  
Happy Hour (di Fabrizio Benvenuto) Visioni Italiane    
Il Giorno della Patata (di Veronica Spedicati) Visioni Italiane   recensione
Il Mondiale in Piazza (di Vito Palmieri) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Il Nostro Concerto (di Francesco Piras) Visioni Sarde    
Il Ragazzo che Smise di Respirare (di Daniele Lince, Elena Beatrice) Visioni Ambientali  
Inanimate (di Lucia Bulgheroni) Visioni Italiane  
Ius Maris (di Vincenzo D'Arpe) Visioni Acquatiche    
L'Interprete (di Hleb Papou) Premio Mutti   recensione
L'Unica Lezione (di Peter Marcias) Visioni Sarde    
La Bete (di Filippo Meneghetti) Visioni Italiane    
La Nonna (di Daniele Balboni) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
La Notte di Cesare (di Sergio Scavio) Visioni Sarde  
Labor (di Cecilia Albertini) Visioni Italiane  
Little Boy Lost/Little Boy Found (di Tommaso Bertoncelli) Visioni Italiane    
Manica a Vento (di Emilia Mazzacurati) Visioni Italiane    
Mercurio (di Michele Bernardi) Visioni Italiane  
Mio Fratello (di Paolo Strippoli) Visioni Italiane    
Mon Clochard (di Gian Marco Pezzoli) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Mutterschaft (di Flavio Rigamonti) Visioni Italiane  
Non è una Bufala (di Niccolò Gentili, Ignacio Paurici) Visioni Italiane   recensione
Ohga! (di Francesco Filippini) Visioni Italiane  
PARRU PI TIA (di Giuseppe Carleo) Visioni Italiane  
Per Tutta la Vita (di Roberto Catani) Visioni Italiane   recensione
Piove (di Ciro D'Emilio) Fuoricampo  
Quando i Pesci Cantavano (di Giuseppe Schifani) Visioni Acquatiche  
Robot Will Protect You (di Nicola Piovesan) Visioni Italiane  
Si Sospetta il Movente Passionale con l'Aggravante dei Futili Motivi (di Cosimo Alemà) Visioni Italiane  
Spiritosanto - Holy Spirit (di Michele Marchi) Visioni Sarde  
Supermarket (di Gianluca Abbate) Visioni Italiane    
Truth (di Renato Giugliano) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna  
Voorastetuba (di Felicia Liu Fangling) Visioni Ambientali  
Warlords (di Francesco Cristiano Pirisi, Francesco Cristiano Pirisi) Visioni Sarde    

DOCUMENTARI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Ali (di Sebastiano Caceffo) Visioni Doc    
An Imminent Threat (di Eleonora Privitera) Visioni Ambientali    
Appennino (di Emiliano Dante) Visioni Doc recensione
Cinema (di Isabella Mari) Visioni Doc recensione
Dans l'Attente (di Chiara Porcheddu) Visioni Sarde    
Die Fünfte Himmelsrichtung (di Martin Prinoth) Visioni Doc  
Felix Pedro - Se solo si potesse Immaginare (di Paolo Muran) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Gli Anni (di Sara Fgaier) Visioni Sarde  
In Her Shoes (di Maria Iovine) Visioni Italiane    
In Questo Mondo (di Anna Kauber) Evento Speciale   recensione
La Felicità è Blu (di Enza Negroni) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
La Follia degli Altri (di Francesco Merini) Fare Cinema a Bologna e in Emilia-Romagna    
Le Vietnam Sera Libre (di Cecilia Mangini, Paolo Pisanelli) Visioni Doc  
Mirabilia Urbis (di Milo Adami) Visioni Doc    
Nimble Fingers (di Parsifal Reparato) Visioni Doc recensione
Noi (di Benedetta Valabrega) Visioni Doc recensione
Non è amore questo (di Teresa Giulia Sala) Visioni Doc    
Pantareno (di Alexis Ftakas, Ettore Camerlenghi) Visioni Doc   recensione
Paolo Villaggio. Allafinfinfirifinfinfinfine (di Francesco D'Ascenzo) Visioni Doc    
Quasi Domani (di Gianluca Loffredo) Fuoricampo recensione
Riski (di Otto Reuschel) Visioni Doc    
Sardinia's Sound (di Andrea Mura) Visioni Sarde    
Sonus (di Andrea Mura) Visioni Sarde  
Terra (di Lorenzo Besozzi, Andrea Melillo, Ilaria Pozzi, Valentina Seghizzi, Nicolina Sterbet, Giacomo Tagni) Visioni Ambientali    
The Wash - La Lavatrice (di Tomaso Mannoni) Visioni Sarde  
Where is Europe? (di Valentina Signorelli) Fuoricampo  

Data: 27/02/2019 - 03/03/2019
Luogo: Bologna, Italia
Periodo: Febbraio
Sito Web: http://www.cinetecadibologna.it
Ostello: San Sisto
Descrizione:
Visioni Italiane nasce nel 1994 per dare a spazio a tutti quei lavori dal formato irregolare che ogni anno vengono realizzati dai giovani autori sul territorio nazionale e che rimangono per lo più invisibili: cortometraggi, documentari, film sperimentali, opere d’esordio in cerca di una distribuzione. Gli anni Novanta hanno visto il proliferare in Italia di tanti piccoli festival che, dopo poche edizioni, hanno chiuso i battenti: ciò non è accaduto a Visioni Italiane perché la Cineteca di Bologna ha creduto fosse importante dare spazio in modo continuativo alle opere dei giovani autori, seguendo il loro cammino professionale e offrendo un luogo di confronto con altri autori e con il pubblico. Diversi sono i registi passati da Visioni Italiane e poi approdati al lungometraggio, diventati noti a livello nazionale e internazionale: Gianni Zanasi, Matteo Garrone, Daniele Gaglianone, Gianluca Tavarelli, Paolo Genovese, Luca Miniero, Francesco Amato, Salvatore Mereu, Francesco Munzi, i fratelli De Serio e tanti altri.