Sudestival il cinema italiano in Puglia
I viaggi di Roby
Festival del Cinema città di Spello

Cast

Interpreti:
Guido Caprino (Agostino)
Vittoria Puccini (Emma)
Giancarlo Giannini (Gian Pietro Liegi)
Marco Messeri (Vanni)
Anita Kravos (Natalia)
Andrea Bosca (Giorgio)
Anna Galiena (Tullia Zampi)
Fotini Peluso (Micol)
Renato Raimondi (Ivan)
Jacopo Crovella (Jacopo)
Marius Bizau (Mariuz)
Barbara Ronchi (Denise)
Federico Di Raimondo (Federico)
Annalisa Arena (Valeria)
Barbara Venturato (Nicola)
Pamela Villoresi (Anna Maria Musumeci)

Soggetto:
Francesca Archibugi

Sceneggiatura:
Francesca Archibugi
Elena Bucaccio

Musiche:
Battista Lena

Montaggio:
Esmeralda Calabria

Costumi:
Carola Fenocchio

Scenografia:
Giada Calabria

Fotografia:
Kika Noelie Ungaro

Suono:
Mirko Guerra

Casting:
Elisabetta Boni
Antonio Rotundi

Aiuto regista:
Fabio Simonelli

Produttore:
Lorenzo Mieli (Wildside)
Mario Gianani (Wildside)
Alessandra Ottaviani (Rai)
Daniela Troncelliti (Rai)

Organizzatore Generale:
Andrea Tavani

Direttore di Produzione:
Danilo Goglio

Produttore Esecutivo:
Guido De Laurentiis

Romanzo Famigliare


Regia: Francesca Archibugi
Anno di produzione: 2017
Durata: 6 episodi
Tipologia: film-tv
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Wildside, Rai Fiction
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Rai Fiction / Gabriele Barcaro / Federica Ceraolo
Titolo originale: Romanzo Famigliare

Sinossi: Una storia di madri, figlie, gravidanze.
Quella inaspettata e travolgente di Micol, che resta incinta a 16 anni del suo giovane insegnante di clarinetto, Federico.
E quella di Emma, che fu madre alla stessa et e che nel veder crescere la pancia di sua figlia diventa finalmente adulta, capofamiglia. Un percorso inverso a quello che molti anni prima laveva allontanata da Livorno e da suo padre, il potente e autoritario cavalier Gian Pietro Liegi, per rifugiarsi nellamore di Agostino Pagnotta, allievo dellAccademia Navale. Da allora in giro per lItalia, micro famiglia incasinata e compatta, nessun contatto col padre n con sua moglie Natalia (che fu baby sitter di Emma). Poi improvviso il trasferimento di Agostino proprio da Roma a Livorno.
Ed Emma che viene costretta a tornare nella sua citt dove scopre che ad avere una figlia incinta stavolta lei. Il conflitto con Gian Pietro si riaccende e tornano a galla tutti i rancori, anche se il cavaliere indebolito da una grave malattia e le sue societ finanziarie sono in rosso.
Una gravidanza al quadrato, dove il potente nonno (presto bisnonno) ha poco pi di sessantanni e i neononni ne hanno appena trentadue.

Ambientazione: Roma / Livorno / Piemonte

Periodo delle riprese: Dal 13 giugno 2016

"Romanzo Famigliare" stato sostenuto da:
Regione Piemonte
Film Commission Torino Piemonte


Video


Foto