I Viaggi Di Roby

Cast

Interpreti:
Vittoria Puccini (Monica Grossi)
Stefania Rocca (Caterina Liguori)
Giuseppe Zeno (Stefano De Angelis)
Carmine Buschini (Rocco De Angelis)
Francesca Cavallin (Barbara Grossi)
Flavio Parenti (Riccardo Grossi)
Mariano Rigillo (Vittorio Grossi)
Antonia Fotaras (Sara Grossi)
Paolo Romano (Gianluca Grossi)
Riccardo Antonaci (Vittorio Grossi jr)
Camilla Semino Favro (Ilaria Grossi)
Anna Melato (Filomena)
Ugo Piva (Marco De Angelis)

Soggetto:
Ivan Cotroneo
Monica Rametta

Sceneggiatura:
Ivan Cotroneo
Monica Rametta
Vittorino Testa

Musiche:
Paolo Vivaldi
Alessandro Sartini (collaborazione)

Montaggio:
Pietro Morana

Costumi:
Monica Simeone

Scenografia:
Stefano Giambanco
Lucia Barbato

Fotografia:
Giovanni Galasso

Suono:
Alberto Amato

Casting:
Adriana Sabbatini

Produttore:
Leonardo Pasquinelli
Benedetta Galbiati

Direttore di produzione:
Enrico Delle Site

Organizzazione generale:
Roberto Alchimede

Supervisore di produzione:
Rosa Urso

Produttore RAI:
Filippo Rizzello

Produttore RAI:
Francesca Tura

Mentre Ero Via


Regia: Michele Soavi
Anno di produzione: 2019
Durata: 6 x 100'
Tipologia: film-tv
Paese: Italia
Produzione: Rai Fiction, EndemolShine Italy
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Rai Fiction
Titolo originale: Mentre Ero Via

Sinossi: Vittoria Puccini è Monica, vittima di un incidente che la manda in coma; in quel frangente perdono la vita il marito Gianluca, manager dell’azienda farmaceutica di famiglia, e Marco, un avvocato con cui Monica aveva forse una relazione segreta. Monica si risveglia dal coma dopo quattro mesi: dell’incidente non ricorda nulla, la sua memoria è ferma a otto anni prima, alla nascita del suo secondogenito Vittorio e alla vita serena che conduceva. Sembra che la donna abbia azzerato una parte importante della sua vita, incluso Marco e quel sentimento di cui tutti le parlano e che l’ha portata a tradire i suoi cari. I figli, soprattutto la maggiore Sara, e la famiglia del marito non riescono a perdonarla.

Col sostegno della psicologa Caterina (Stefania Rocca), Monica s’impegna in un difficoltoso processo di recupero della memoria e della sua identità: un percorso imprevedibile e ingannevole, ricco di sogni e allucinazioni, tanto che le sembra di vedere Marco per le strade di Verona. Si tratta in realtà di Stefano (Giuseppe Zeno), il fratello di Marco, che gli somiglia troppo, ed è determinato, come lei, a capire se quel drammatico incidente che ha originato tutto cela delle verità nascoste.

L’avventura di Monica è anzitutto un viaggio dentro se stessa, attraverso la sua vecchia vita per tornare a capire chi era, e in quella di oggi per riconquistare gli affetti e un’identità finalmente integra.

Ambientazione: Verona

Video


Foto