OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby
locandina di "Nadea e Sveta"

Cast


Soggetto:
Maura Delpero

Sceneggiatura:
Maura Delpero

Montaggio:
Marcos Pastor
Ilaria Fraioli

Effetti:
Luisa Cavanagh (color correction)

Fotografia:
Greta De Lazzaris
Pier Paolo Giarolo

Suono:
Flavia Ripa (audio in presa diretta)
Gino Gelsi (sound design)
Stefano Bernardi (sound design)

Produttore:
Valerio B. Moser

Direttore di produzione:
Maura Delpero

Coordinamento postproduzione:
Marcos Pastor

Nadea e Sveta


Regia: Maura Delpero
Anno di produzione: 2012
Durata: 62'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: Miramonte Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD
Camera: Canon 5D
Formato di proiezione: Digibeta e Dcp, colore
Ufficio Stampa: Irene Angelopulos
Titolo originale: Nadea e Sveta
Altri titoli: Due Amiche - Nadja & Svetla

Recensioni di :
- NADEA E SVETA - La camera delicata di Maura Delpero
- TFF30 - NADEA E SVETA, unite lontano da casa

Sinossi: Due amiche moldave, un lavoro in Italia, gli affetti lontani. “Nadea e Sveta” è una storia tutta al femminile. Un film sulla maternità, la fuga dalla solitudine, la ricerca della propria “casa”.

Come molte donne moldave, Nadea e Sveta sono emigrate in Italia per ragioni economiche. Le loro famiglie sono rimaste in Moldavia: Nadea ha lasciato figli ormai grandi, mentre Sveta ha dovuto affidare alla nonna la sua bimba di tre anni.
Nel 2010 Sveta riceve i documenti che le permettono di tornare in Moldavia e rivedere finalmente la figlia dopo due anni e mezzo di lontananza. Alla partenza dell'amica, Nadea rimane sola a Bologna e cerca di reagire alla solitudine. Le due amiche continueranno a confidarsi ed aiutarsi a distanza. I loro destini si incroceranno fino ad invertirsi, in una storia di donne sempre pronte a ripartire.

La sceneggiatura del film ha vinto la Menzione speciale della Giuria del “Premio Solinas-Documentario per il cinema 2010”.

Ambientazione: Bologna / Moldavia

"Nadea e Sveta" è stato sostenuto da:
Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige
BLS Südtirol Alto Adige: 30.000 euro (Fondo di sostegno all’audiovisivo)


Video


Foto