I Viaggi di Robi

I premi dei "David di Donatello" 2008


La Ragazza del Lago di Andrea Molaioli si aggiudica 10 David di Donatello, tra cui quelli per il Migliore Film, Migliore Regia e Migliore Sceneggiatura. Solo tre premi per il pluricandidato Caos Calmo.


I premi dei
"La Ragazza del Lago", opera prima del regista Andrea Molaioli, domina la 53. Edizione dei David di Donatello aggiudicandosi ben 10 riconoscimenti. "La Ragazza del Lago" ha vinto, infatti, i premi nelle categorie miglior film, miglior regista, miglior regista esordiente, migliore sceneggiatura (Sandro Petraglia), migliore produttore (Nicola Giuliano e Francesco Cima), migliore attore protagonista (Tony Servillo), migliore direttore della fotografia (Ramiro Civita), migliore montatore (Giorgio Franchini), migliore fonico di presa diretta (Alessandro Zanon), e migliori effetti speciali (Paolo Trisoglio e Stefano Marinoni). Quattro David sono andati al film di Roberto Faenza "I Vicer" e due a "Giorni e Nuvole" di Silvio Soldini per le interpetazioni di Magherita Buy ed Alba Rohrwacher. Si aggiudica solo tre riconoscimenti il film di Grimaldi "Caos Calmo", che forte di 18 candidature ha, invece, conquistato solamente il titolo per il miglior attore non protagonista, andato ad Alessandro Gassman, miglior musicista a Paolo Buonvino e miglior canzone originale ("L'Amore Trasparente" di Ivano Fossati).


PREMI DAVID DI DONATELLO 2008

PREMIO MIGLIOR FILM
La Ragazza del Lago di Andrea Molaioli

PREMIO MIGLIORE REGISTA
Andrea Molaioli per la regia del film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
Andrea Molaioli per la regia del film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE SCENEGGIATURA
Sandro Petraglia per la sceneggiatura del film "La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE PRODUTTORE
Nicola Giuliano e Francesca Cima per "La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Margherita Buy per la sua interpretazione nel film Giorni e Nuvole

PREMIO MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Toni Servillo per la sua interpretazione nel film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Alba Rohrwacher per la sua interpretazione nel film Giorni e Nuvole

PREMIO MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
Alessandro Gassman la sua interpretazione nel film Caos Calmo

PREMIO MIGLIORE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA
Ramiro Civita per la fotografia del film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE MUSICISTA
Paolo Buonvino per le musiche del film Caos Calmo

PREMIO MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
L'Amore Trasparente di Ivano Fossati per il film Caos Calmo

PREMIO MIGLIORE SCENOGRAFO
Francesco Frigeri per la scenografia del film I Vicer

PREMIO MIGLIORE COSTUMISTA
Milena Canonero per i costumi del film I Vicer

PREMIO MIGLIORE TRUCCATORE
Gino Tamagnini per il trucco del film I Vicer

PREMIO MIGLIORE ACCONCIATORE
Maria Teresa Corridoni per le acconciature del film I Vicer

PREMIO MIGLIORE MONTATORE
Giogi Franchini per il montaggio del film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIORE FONICO DI PRESA DIRETTA
Alessandro Zanon per il film La Ragazza del Lago

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI VISIVI
Paola Trisoglio e Stefano Marinoni per Visualogie autori degli effetti speciali del film La Ragazza del Lago

PREMIO MIGLIOR FILM DELL'UNIONE EUROPEA
Irina Palm di Sam Garbarski

PREMIO MIGLIORE FILM STRANIERO
Non un Paese per Vecchi di Joel e Ethan Coen

PREMIO MIGLIOR DOCUMENTARIO
Madri di Barbara Cupisti

PREMIO MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Uova di Alessandro Celli

DAVID GIOVANI
Parlami d'Amore di Silvio Muccino

PREMIO ALICE
Pena Esclusione di Vita di Emanuele Pisano

DAVID SPECIALI
Al Cinema Italiano
A Luigi Magni, per i suoi ottant'anni
A Carlo Verdone, per i suoi primi trent'anni di attivit (1978-2008)
A Gabriele Muccino, per i suoi successi negli Stati Uniti come autore e come regista

20/04/2008, 11:07

Simone Pinchiorri