Meno di 30
I Viaggi di Robi
locandina di "Lo Spietato"

Cast

Lo Spietato


Regia: Renato De Maria
Anno di produzione: 2019
Durata: 107'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Bibi Film TV, Netflix, BIBI Film - Indie Prod; in collaborazione con Rai Cinema, Canal +, Cine Plus
Distributore: Netflix
Data di uscita: 08/04/2019
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Studio Lucherini Pignatelli / Netflix
Titolo originale: Lo Spietato

Sinossi: Siamo nel periodo del boom, in una metropoli - Milano - destinata a una crescita economica e criminale vertiginosa.
Santo Russo, calabrese cresciuto nellíhinterland, dopo i primi furti in periferia e il carcere minorile, decide di seguire le sue aspirazioni e di intraprendere definitivamente la vita del criminale. Nel giro di pochi anni diventa la mente e il braccio armato di una potente e temuta gang, lanciandosi in affari sempre piý sporchi e redditizi: rapine, sequestri, traffici di droga, riciclaggio di denaro sporco, e non ultimi i miracoli, esecuzioni a sangue freddo.
Nella sua corsa sfrenata verso la ricchezza e la soddisfazione sociale, Santo Russo Ť diviso tra due donne: la moglie, remissiva e devota, e líamante, una donna bellissima, elegante e irraggiungibile. Due scelte di vita agli antipodi e due opposte facce di sť.
Il percorso criminale di Santo Ť fatto di scelte inevitabili e traiettorie dolorose: chi vive o chi muore, líamore passionale o la famiglia, il sogno borghese o una vita da Spietato.

Ambientazione: Bari / Foggia / Accadia (FG) / Margherita di Savoia (BAT) / Milano

Periodo delle riprese: Dal 20 novembre 2018 al al 18 dicembre 2018

"Lo Spietato" Ť stato sostenuto da:
Regione Puglia
Apulia Film Commission
Regione Lazio (Fondo Regionale per il Cinema e l'Audiovisivo e Lazio Cinema International)
Unione Europea


Note:
Il film Ť liberamente ispirato a "Manager Calibo 9" di Pietro Colaprico e Luca Fazzo (edizioni Garzanti).
ďLo SpietatoĒ Ť un viaggio lungo un quarto di secolo nellíuniverso della mala italiana raccontato attraverso la storia di Santo Russo, un gangster dalla mentalitŗ yuppie, che si muove nella realtŗ caleidoscopica e vertiginosa della Milano da bere negli anni díoro della moda, dei soldi facili, dellíarte díavanguardia e della disco music. Santo Russo Ť un sognatore che vuole conquistare un ruolo da leader di quella cittŗ scintillante che era sempre stato costretto a guardare dalla periferia.
La sua storia pesca a piene mani dallíimmaginario noir fatto di rapine, traffici di droga ed esecuzioni, ma anche e soprattutto di lusso, ricchezza e amanti bellissime, tra suite a 5 stelle e celle díisolamento. Le vicende tragicomiche di Santo sono un connubio esplosivo di violenza e ironia.


Video


Foto