I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "Figlia Mia"

Cast

Interpreti:
Alba Caterina Rohrwacher (Angelica)
Valeria Golino (Tina)
Sara Casu (Vittoria)
Michele Carboni (Umberto)
Udo Kier (Bruno)

Soggetto:
Laura Bispuri
Valentina Manieri

Sceneggiatura:
Laura Bispuri
Francesca Manieri

Musiche:
Nando Di Cosimo

Montaggio:
Carlotta Cristiani

Costumi:
Antonella Cannarozzi

Scenografia:
Ilaria Sadun

Fotografia:
Vladan Radovic

Suono:
Stefano Campus (presa diretta)
Daniela Bassani (montaggio presa diretta)
Marzia Cord (montaggio presa diretta)
Emil Klotzsch (sound design)
Giancarlo Rutigliano (pre-mixage)
Denis Sechaud (mixage)

Casting:
Francesca Borromeo

Aiuto regista:
Vincenzo Rosa

Produttore:
Marta Donzelli
Gregorio Paonessa
Alessandro Usai
Maurizio Totti
Michael Weber
Viola Fugen
Dan Wechsler

Produttrice associataper ZDF/arte:
Doris Hepp

Produttore associato per ZDF:
Burkhard Althoff

Co-produttore per RSI:
Alessandro Marcionni

Produttore associato:
Alessio Lazzareschi

Produttore associato:
Jamal Zeinal Zade

Produttrice delegata:
Serena Alfieri

Organizzatore generale:
Gian Luca Chiaretti

Direttore di produzione:
Valerio Palusci

Segretaria di edizione:
Tania Scalercio

Truccatrice:
Federique Foglia

Parrucchiera:
Daniela Tartari

Figlia Mia


Regia: Laura Bispuri
Anno di produzione: 2018
Durata: 90'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia/Svizzera/Germania
Produzione: Vivo film, Colorado Film; in collaborazione con Bord Cadre Films Srl, The Match Factory Productions, Rai Cinema
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 22/02/2018
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA / Inter Nos Web Communication
Vendite Estere: The Match Factory
Titolo originale: Figlia Mia
Altri titoli: Daughter of Mine

Recensioni di :
- BERLINALE 68 - "Figlia Mia" di Laura Bispuri in Concorso

Sinossi: Nellestate in cui compie 10 anni, Vittoria scopre di avere due madri: Tina (Valeria Golino), madre amorevole che vive in rapporto simbiotico con la piccola e Angelica (Alba Rohrwacher), una donna fragile e istintiva, dalla vita scombinata. Rotto il patto segreto che le lega fin dalla sua nascita, le due donne si contendono drammaticamente lamore di una figlia. Vittoria (Sara Casu) vivr unestate di domande, di paure, di scoperte, ma anche di avventure e di traguardi, un'estate dopo la quale nulla sar pi come prima.

Ambientazione: Cabras / Riola Sardo / San Vero Milis / Oliena

"Figlia Mia" stato sostenuto da:
MIBACT: 400.000 euro (Film riconosciuto di interesse culturale)
Sardegna Film Commission
Eurimages
Zdf Enterprises
RSI - Radiotelevisione Svizzera
ARTE
Regione Autonoma della Sardegna
Regione Lazio
Fonds REGIO films Loterie Romande
Unione Europea
Sundance Institute Feature Film Program
Cineforom
Programma Media Unione Europea


Video


Foto