I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

GOTEBORG FILM FESTIVAL 42 - Presenti nove film italiani


In Svezia le opere di Garrone, Bispuri, Fasulo, sorrentino e Minervini.


GOTEBORG FILM FESTIVAL 42 - Presenti nove film italiani
Goteborg Film Festival 42
La quarantaduesima edizione del Gteborg Film Festival si aprir il 25 gennaio con l'anteprima mondiale di "Aurora", opera della finlandese Miia Tervo, e si chiuder il 4 febbraio 2019 con il film svedese "Swoon" di Mns Mrlind e Bjrn Stein. In totale, verranno proiettati 376 film provenienti da 83 paesi, come annunciato dal direttore artistico Jonas Holmberg durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione.

Tra i film selezionati vi sono ben nove italiani: "Dogman" di Matteo Garrone (sezione: Masters), "Figlia Mia" di Laura Bispuri (Five Continents, la serie TV "Il Miracolo" di Niccol Ammaniti, Lucio Pellegrini e Francesco Munzi (Five Continents). "Loro" di Paolo Sorrentino (Masters), "Menocchio" di Alberto Fasulo (Five Continents), "Soyalism" di Enrico Parenti e Stefano Liberti (Focus: Apocalypse), "What You Gonna Do When the World's on Fire?" di Roberto Minervini (Masters) e le due co-produzioni con al Germania "In My Room" di Ulrich Khler (Focus: Apocalypse) e "Never Look Away" di Florian Henckel von Donnersmarck (Gala)

13/01/2019, 08:28

Simone Pinchiorri

Video del giorno