CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

CINEMA DIFFUSO 2020 - Una rassegna itinerante in Piemonte


CINEMA DIFFUSO 2020 - Una rassegna itinerante in Piemonte
La rassegna itinerante “Il cinema diffuso”, organizzata da Aiace Torino nell’ambito delle iniziative di promozione e decentramento culturale sostenute dalla Regione Piemonte, giunge quest’anno alla 27 a edizione, che, in apertura a gennaio, si protrarrà fino a maggio 2020. Nata con l’obiettivo primario di favorire la circuitazione di pellicole di qualità sul territorio regionale, sia raggiungendo piccole realtà in cui di norma essa è penalizzata, sia sostenendo le sale che fanno della programmazione d’essai una loro specificità, la manifestazione si è rivelata, nel tempo, tra le più longeve e radicate iniziative piemontesi di diffusione della cultura cinematografica. Pur mantenendo inalterata la collaudata struttura dimostratasi vincente, l’edizione 2020 del Cinema diffuso – che si avvale della collaborazione dei Comuni di Pinerolo, Pino Torinese e Saluzzo – presenta alcuni aspetti innovativi.

Secondo la formula consolidata, le 24 sale cinematografiche aderenti quest’anno all’iniziativa, dislocate in altrettanti Comuni piemontesi, hanno personalizzato ciascuna la propria programmazione scegliendo un percorso (in media composto da 4 film) tra un ventaglio di 14 titoli, tutti di recente produzione nazionale. La nuova edizione della rassegna, infatti, ha la peculiarità di essere interamente dedicata al cinema italiano, nella convinzione che molti film realizzati nel nostro Paese e meritevoli di attenzione vengano troppo spesso penalizzati da una distribuzione frettolosa, ottenendo in molti casi più successo e visibilità all’estero che non in patria. “Il cinema diffuso” 2020 si propone, quindi, di offrire a una selezione di titoli italiani l’opportunità di un’ulteriore circuitazione e di un incontro approfondito con un pubblico non sempre facilmente raggiungibile. Le proiezioni infatti saranno in molteplici casi accompagnate da interventi di ospiti – registi, critici, esperti – che dialogheranno con gli spettatori in sala, in modo da rivalorizzare la visione del cinema sul grande schermo come esperienza culturale condivisa e come occasione di scambio e di confronto.

14/01/2020, 19:16