I Viaggi Di Roby

Cast

Interpreti:
Federico Cesari (Daniele)
Andrea Pennacchi (Mario)
Vincenzo Crea (Gianluca)
Lorenzo Renzi (Giorgio)
Vincenzo Nemolato (Madonnina)
Ricky Memphis (Pino)
Bianca Nappi (Rossana)
Alessandro Pacioni (Alessandro)
Flaure BB Kabore (Alessia)
Filippo Nigro (Dottor Mancino)
Raffaella Lebboroni (Dottoressa Cimaroli)
Lorenza Indovina (Anna)
Michele La Ginestra (Angelo)
Arianna Mattioli (Antonella)
Fotini Peluso (Nina)
Carolina Crescentini (Giorgia)
Fulvia Patrizia Olivieri

Soggetto:
Daniele Mencarelli (Romanzo "Tutto Chiede Salvezza")

Sceneggiatura:
Francesco Bruni
Daniele Mencarelli
Daniela Gambaro
Francesco Cenni

Tutto Chiede Salvezza


Director: Francesco Bruni
Year of production: 2022
Durata: n.d.
Tipology: film-tv
Genres: commedia/drammatico
Country: Italia
Produzione: Netflix, Picomedia
Distributore: Netflix
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: HD, colore
Press office: Netflix
Titolo originale: Tutto Chiede Salvezza

Storyline: Finire per sette giorni sotto regime di TSO, vuol dire essere pazzi? È quello che si chiede Daniele, un ventenne con un eccesso di sensibilità, che dopo una crisi psicotica si risveglia nella camerata di un reparto psichiatrico, assieme a cinque improbabili compagni di stanza con cui pensa di non avere niente in comune, pressato dai medici che gli vogliono frugare nel cervello, e accudito da infermieri che gli sembrano cinici e disinteressati.
Ma sette giorni sono lunghi e quella che all’inizio gli sembrava una condanna pian piano si trasforma in una delle esperienze più intense e formative della sua vita.
Una dramedy delle esistenze che recupera la radice della nostra migliore commedia amara, riletta in chiave contemporanea, come in un grido d’aiuto, straziante ma pieno di speranza, da parte delle nuove generazioni e del loro enigmatico disagio di vivere.

Libro sul film "Tutto Chiede Salvezza":
"Tutto Chiede Salvezza"
di Daniele Mencarelli, 204 pp, Mondadori, collana Scrittori Italiani e Stranieri, 2020
Ha vent'anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. È il giugno del 1994, un'estate di Mondiali. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura. Dagli occhi senza pace di Madonnina alla foto in bianco e nero della madre di Giorgio, dalla gioia feroce di Gianluca all'uccellino resuscitato di Mario. Sino al nulla spinto a forza dentro Alessandro. Accomunati dal ricovero e dal caldo asfissiante, interrogati da medici indifferenti, maneggiati da infermieri spaventati, Daniele e gli altri sentono nascere giorno dopo giorno un senso di fratellanza e un bisogno di sostegno reciproco mai provati. Nei precipizi della follia brilla un'umanità creaturale, a cui Mencarelli sa dare voce con una delicatezza e una potenza uniche.
prezzo di copertina: 19,00


Note:
Liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Daniele Mencarelli, Premio Strega Giovani 2020, Mondadori.

Video


Foto