FilmdiPeso - Short Film Festival
David Coco

25/10/1970
Catania, Italia

David Coco


Filmografia dal 2000:
2019 » Primula Rossa: attore (Lucio)
2018 » La Fuitina Sbagliata: attore (Saverio Vitrano)
2018 » Prima che la Notte: attore (Cav. Graci)
2018 » corto U Muschittieri: attore (Padre di Giovanni Falcone)
2017 » Il Cacciatore: attore (Leoluca Bagarella)
2017 » corto La bambina non si tocca: attore (Giuseppe)
2017 » Malarazza: attore (Tommasino Malarazza)
2016 » I Cantastorie: attore
2014 » A Testa Alta: attore (Nino Ricci)
2013 » medio Un Tango prima di Tornare: attore
2012 » corto Convitto Falcone: attore (Rettore)
2012 » Il Segreto degli Alberi: attore (padre di Giovanni)
2011 » Henry: attore
2011 » Il Generale dei Briganti: attore (Antonio Lo Scrivano)
2011 » L'Amore fa Male: attore (Saro)
2011 » Nauta: attore
2010 » Le Ultime 56 Ore: attore (Brancaccio, Commissario)
2009 » La Bella Società: attore (Giuseppe da Adulto)
2006 » L'Uomo di Vetro: attore (Leonardo Vitale)
2005 » Basta un Niente: attore (Boss)
2004 » Tre Giorni di Anarchia: attore (Pasquale)
2003 » Segreti di Stato: attore (Pisciotta)
2002 » L'Amore di Màrja: attore (Alessio)
2000 » Anabolyzer: attore

Biografia:
Nasce a Catania nel 1970. Si diploma presso la scuola d’Arte Moderna del Teatro Stabile di Catania e perfeziona la recitazione seguendo vari corsi a Londra, San Miniato e Pisa.
Alterna il lavoro in teatro con quello nel cinema dove debutta nel 1994 nel film La chance di Aldo Lado. Sempre sul grande schermo lo ricordiamo in: L'amore di Marja del 2002, ma uscito nelle sale nel 2004, di Anna Rita Ciccone; Segreti di Stato (2003), di Paolo Benvenuti; Tre giorni di anarchia (2004) di Vito Zagarrio, uscito in Italia nel 2006.
Lavora molto anche in televisione dove nel 2006 è protagonista della miniserie tv di Canale 5 E poi c'è Filippo di Maurizio Ponzi. Su Rai Uno interpreta il ruolo di Ninni Cassarà nella miniserie Giovanni Falcone, l'uomo che sfidò Cosa Nostra, diretta da Andrea e Antonio Frazzi, ed è protagonista, insieme a Daniele Pecci e Christiane Filangieri, della miniserie Eravamo solo mille di Stefano Reali.
Nel 2007 interpreta Bernardo Provenzano nel film tv L'ultimo dei Corleonesi di Alberto Negrin, ed è protagonista del film di Stefano Incerti L'uomo di vetro. Nel 2008 lo vediamo su Rai Uno nelle miniserie tv Un caso di coscienza 3 di Luigi Perelli con Sebastiano Somma; Il bambino della domenica di Maurizio Zaccaro con Beppe Fiorello; nel film tv In nome del figlio di Alberto Simone.
Torna a teatro nel 2011 con due spettacoli del regista Gianpiero Borgia: Cavalleria rusticana (con Caterina Misasi, presso lo Stabile di Catania) e The Author (al Teatro Belli di Roma).
(ultima modifica: 25/10/2017)