CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
locandina di "Per Non Dimenticarti"

Cast

Interpreti:
Anita Caprioli (Nina)
Ettore Bassi (Giordano)
Enrica Maria Modugno (Anna Maria)
Emanuela Grimalda (Margherita)
Francesca Antonelli (Mariella)
Magdalena Grochowska (Emilia)
Chiara Sani (Giuseppina)
Valeria Morosini (Anita)
Alessandra Costanzo (Celestina)
Monica Cervini (Piera)
Patrizio Pelizzi (Medico di Famiglia)
Manuela Morabito (Madre di Nina)
Alessandro Di Carlo (Bruno)
Lea Karen Gramsdorff (Eva)
Massimo Bonetti (Guido)
Pasquale "Lillo" Petrolo (Eugenio)
Luca Biagini (Vito)

Soggetto:
Tommaso Avati

Sceneggiatura:
Tommaso Avati

Musiche:
Stefano Arnaldi

Montaggio:
Carlo Fontana

Costumi:
Bettina Bimbi

Scenografia:
Biagio Fersini

Fotografia:
Cesare Bastelli

Produttore:
Andrea Scorzoni

Per Non Dimenticarti


Regia: Mariantonia Avati
Anno di produzione: 2006
Durata: 94'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Matteo Cinematografica
Distributore: Istituto Luce
Data di uscita: 01/09/2006
Formato di proiezione: 35mm, colore
Vendite Estere: Adriana Chiesa Enterprises
Titolo originale: Per Non Dimenticarti
Altri titoli: Forget You Not

Sinossi: La storia si svolge a Roma, all’interno di un reparto di ostetricia, nei primi mesi del 1947. La guerra è finita da tre anni, ma in città sono ancora tangibili i drammatici segni della guerra e delle angherie che essa reca con se. La fame e le sofferenze ,patite negli anni del conflitto appaiono ineluttabilmente impresse nel carattere e sulle storie di dieci donne in attesa di partorire.
Nina, la protagonista, viene ricoverata in anticipo per via di alcune complicanze. La speciale solidarietà e il clima di reciproco supporto che si crea all’interno della camerata che la ospita, aiuterà ogni singola madre ad affrontare la propria personale vicenda. Nina scoprirà un mondo, fino a quel momento a lei sconosciuto, di difficoltà e privazioni, storie di abbandono e di tradimenti, ma anche di amore, passioni, solidarietà e tenerezza. E sarà proprio grazie al contatto con quelle donne e con le loro particolari vicende, ognuna unica ed universale, che Nina maturerà la consapevolezza e la forza per fronteggiare ciò che di grandioso e terrificante le sta accadendo.

Ambientazione: Roma

"Per Non Dimenticarti" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)


Video


Foto