I viaggi di Roby
locandina di "Pasolini"

Cast

Interpreti:
Willem Dafoe (Pier Paolo Pasolini)
Riccardo Scamarcio (Ninetto Davoli)
Ninetto Davoli (Epifanio)
Valerio Mastandrea (Nico Naldini)
Maria De Medeiros (Laura Betti)
Adriana Asti (Susanna Pasolini)
Roberto Zibetti (Carlo)
Andrea Bosca (Andrea Fago)
Giada Colagrande (Graziella)
Damiano Tamilia (Pino)
Francesco Siciliano (Furio Colombo)
Luca Lionello (narratore)
Salvatore Ruocco (politico petrolio)
Tullia Di Nardo (Passeggera Aereo)

Soggetto:
Abel Ferrara
Nicola Tranquillino

Sceneggiatura:
Maurizio Braucci

Montaggio:
Fabio Nunziata

Costumi:
Rossano Marchi

Scenografia:
Igor Gabriel

Fotografia:
Stefano Falivene

Suono:
Julien Momenceau
Silvia Moraes
Thomas Gauder

Produttore:
Thierry Lounas
Conchita Airoldi
Joseph Rouschop

Voce di Pasolini:
Fabrizio Gifuni

Voce di Laura Betti:
Chiara Caselli

Produzione esecutiva:
Camille Chandellier

Produzione esecutiva:
Costanza Coldagelli

Produttore associato:
Augusto Caminito

Organizzatore generale:
Francesco Tató

Pasolini


Regia: Abel Ferrara
Anno di produzione: 2014
Durata: 87'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia/Francia/Belgio
Produzione: Capricci Films, Urania Pictures, Tarantula, Dublin Films, Our Films; in collaborazione con ARTE France
Distributore: Europictures
Data di uscita: 25/09/2014
Formato di ripresa: 1:85 – 5.1, colore
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Biancamano Comunicazioni srl
Vendite Estere: Funny Ballons / Capricci Films
Titolo originale: Pasolini

Recensioni di :
- VENEZIA 71 - Pasolini con Dafoe, Scamarcio e Davoli

Sinossi: Un giorno, una vita. Roma, è la notte fra il 1° e il 2 novembre 1975 quando il grande poeta e cineasta italiano Pier Paolo Pasolini viene assassinato. Simbolo di un’arte che si è scagliata contro il potere, gli scritti di Pasolini scandalizzano e i suoi film sono perseguitati dalla censura. Molti sono quelli che lo amano, non pochi quelli che lo odiano. Il giorno della sua morte Pasolini trascorre le sue ultime ore in compagnia dell’ amatissima madre, degli amici più cari; poi esce di notte a bordo della sua Alfa Romeo in cerca di avventure nella città eterna. All’alba del 2 novembre il corpo di Pasolini viene ritrovato senza vita all’idroscalo di Ostia.
Un film onirico e visionario, un intreccio di realtà e immaginazione. Abel Ferrara ricostruisce l’ultimo giorno di vita di questo grande poeta e lo fa insieme al suo attore feticcio Willem Dafoe, straordinario interprete di Pasolini.

"Pasolini" è stato sostenuto da:
Eurimages
MIBACT
Canal+
Region Aquitaine
Region des Pays de la Loire
CNC - Centre National de la Cinématographie
Agence Ecla / Aquitaine Tournages
Région Wallonne
Tax Shelter del Governo Federale Belga
Tax Credit Italiano
Belgacom


Video


Foto