Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

GLOBI D'ORO - "L'Industriale" di Giuliano Montaldo il miglior film


Assegnati i premi al meglio del cinema italiano dell'ultima stagione secondo la stampa estera in Italia. Migliore regista Ferzan Ozpetek, migliore opera prima ''Appartamento ad Atene''. Gli attori vincenti: Elio Germano, Asia Argento, Beppe Fiorello e Paola Minaccioni


GLOBI D'ORO -
E' "L'Industriale" di Giuliano Montaldo il miglior film italiano dell'anno secondo la stampa estera in Italia. Al regista ligure andato il Globo d'Oro pi importante, ma anche quelli per la fotografia di Arnaldo Catinari e per le musiche di Andrea Morricone.

Miglior regista Ferzan Ozpetek per ''Magnifica presenza'' (con un riconoscimento speciale ad Anna Proclemer), la commedia vincente "Com' bello far l'amore" di Fausto Brizzi (un Globo anche per Patty Pravo e l'omonima canzone originale).

La migliore opera prima ''Appartamento ad Atene'' di Ruggero Dipaola, mentre il migliore documentario "Mare Chiuso" di Stefano Liberti e Andrea Segre. La regista rivelazione Laura Morante con il suo "Ciliegine", mentre "Maternity Blues" di Fabrizio Cattani il film da non dimenticare.

Due premi per ''Un giorno questo dolore ti sar utile":
la migliore sceneggiatura firmata Roberto Faenza-Dahlia Heyman e la migliore produzione a Elda Ferri.

I migliori interpreti dell'anno sono Elio Germano per ''Magnifica presenza'' di Ferzan Ozpetek e Asia Argento per ''Isole'' di Stefano Chiantini tra i protagonisti, Beppe Fiorello per ''Terraferma'' e ''Magnifica presenza'' e Paola Minaccioni, ancora per ''Magnifica presenza'', tra i non protagonisti.

Migliore cortometraggio: ''La casa di Ester'' di Stefano Chiodini; miglior film europeo: ''Quasi amici''.

Premio alla carriera a Michele Placido, una menzione speciale a Giovanna Cau per una vita dedicata al cinema. A Piefrancesco Favino il Premio Speciale della Giuria.

04/07/2012, 12:44

Carlo Griseri