I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Occhi di Cristallo


Regia: Eros Puglielli
Anno di produzione: 2004
Durata: 107'
Tipologia: lungometraggio
Genere: psicologico/thriller
Paese: Italia/Spagna/Bulgaria/Uk
Produzione: Cattleya, Rai Cinema, Alquimia Cinema, The Coproducers, Nimar Studios
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 26/11/2004
Ufficio Stampa: 01 Ufficio Stampa
Vendite Estere: TF1 International
Titolo originale: Occhi di Cristallo
Altri titoli: Crystal Eyes - Ojos de Cristal

Sinossi: Un pericoloso assassino, pezzo dopo pezzo, costruisce il suo sanguinoso disegno di morte. Negli occhi delle vittime, il riflesso della sua macabra e oscura via di liberazione...
L’ispettore Amaldi non ha scelta. Per fermare quell’uomo deve sconfiggere i suoi fantasmi e ripercorrere le tappe di una dolorosa scia di sangue. Una folle corsa contro e attraverso il tempo. Perché l’orrore ha sempre radici nel passato.

Sito Web: http://www.occhidicristallo.it

Libro sul film "Occhi di Cristallo":
"L' Impagliatore"
di Luca Di Fulvio, 338 pp, Einaudi, collana Einaudi Tascabili. Stile Libero. Noir, 2004
prezzo di copertina: 11,00


Libri correlati:
"Thriller Italiano in 100 Film"
di Claudio Bartolini, Luca Servini, 268 pp, Le Mani, collana Storia del Cinema, 2011
Cento brividi nostrani. Cento pellicole attraverso le quali leggere e rileggere la storia del thriller italiano, troppo spesso passato sotto silenzio o frettolosamente bollato con il marchio della serie-B. Cento idee che riflettono la complessità dei tempi in cui sono state concepite e delle geniali menti in grado di renderle cinema. Dai coraggiosi anni Sessanta ai prolifici Settanta, dai sanguinolenti anni Ottanta ai sempre più aridi tempi odierni, questo volume vuole rendere conto di come il genere nero, nel nostro Paese, sia (stato) un pezzo fondamentale nel panorama della Settima arte, costituendo un territorio di intrattenimento alternativo rispetto alle opere degli Autori comunemente intesi. Una guida per addentrarsi nei labirinti della paura che i nostri artigiani del cinema hanno meticolosamente costruito in oltre cinquant'anni di Storia; una carrellata a perdifiato tra le filmografie dei celebri Bava, Argento, Fulci e Martino, ma anche del meno noti Bido, Lado, Puglielli e Crispino, alla ricerca di linee comuni, ricorrenze e smentite dei canoni gialli; una selezione volta a esplorare gioielli dimenticati, da riscoprire e custodire nel lato in ombra della propria videoteca.
prezzo di copertina: 18,00

Acquistalo su € 16.20



Note:
La revisione ministeriale del 22/02/2005 ha tolto alla pellicola il Divieto ai Minori di 14 anni.

Video


Foto