FilmdiPeso - Short Film Festival

NASTRI D'ARGENTO DOCUMENTARI - Martedì alla Casa del Cinema


Consegna del Premio del SNGCI 2015 a Roma. Un omaggio a Luca Ronconi con il film di Jacopo Quadri "La scuola d’estate". Amelio, Salvatores e Veltroni Nastri dell'Anno.


NASTRI D'ARGENTO DOCUMENTARI - Martedì alla Casa del Cinema
Gabriele Salvatores Nastro Doc dell'anno 2015
Nastri dell’anno per i documentari a Gianni Amelio, Gabriele Salvatores e Walter Veltroni e un premio speciale al film di Jacopo Quadri La scuola d’estate, prezioso documento sulla formazione teatrale con Luca Ronconi.

Martedì prossimo 3 Marzo appuntamento alla Casa del Cinema di Roma dove sarà annunciato l’intero palmares dei Nastri D'Argento dedicato, come ogni anno al cinema del reale.

Il Sngci ha deciso di scegliere anche per le produzioni premiate nel 2015 una fotografia del Paese che il cinema del reale ha scattato quest’anno attraverso società, quotidianità, memoria non solo politica, con "Italy in a Day" di Gabriele Salvatores, "Felice chi è diverso" di Gianni Amelio e "Quando c’era Berlinguer" di Walter Veltroni.

Verso la serata, tra i titoli che concorrono all’assegnazione del Nastro per il miglior documentario sui temi di attualità si sfidano, intanto, Quatriglio, Pannone, Ferrario, Segre e Zoratti. È invece un testa a testa tra Barilli, Treves, Sanguineti, Sesti e Soldi la cinquina dedicata al Nastro ‘doc’ per il cinema e lo spettacolo, con i film su Parma e il cinema, Rondi, Andreotti, Lucio Dalla e Tiziano Sclavi, in un’eterogeneità che sottolinea la ricchezza quantitativa e qualitativa dell'offerta italiana e l’importanza di quanto lo stile cinematografico aggiunga qualcosa al grande racconto giornalistico dell’attualità.

25/02/2015, 12:27

La Redazione