Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
locandina di "La Scuola più Bella del Mondo"

Cast

Interpreti:
Christian De Sica (Filippo Brogi)
Rocco Papaleo (Gerardo Gergale)
Lello Arena (Arturo Moscariello)
Miriam Leone (Margherita Rivolta)
Angela Finocchiaro (Wanda Pacini)
Nicola Rignanese (Augusto Soreda)
Ubaldo Pantani (Duccio Burroni)

Soggetto:
Daniela Gambaro
Massimo Gaudioso
Luca Miniero

Sceneggiatura:
Daniela Gambaro
Massimo Gaudioso
Luca Miniero

Musiche:
Paolo Buonvino
Santi Pulvirenti

Montaggio:
Giogio' Franchini

Costumi:
Eleonora Rella

Scenografia:
Monica Vittucci

Fotografia:
Federico Angelucci

Suono:
Maurizio Argentieri

Casting:
Marita D'Elia

Aiuto regista:
Chantal Toesca

Produttore:
Riccardo Tozzi
Marco Chimenz
Giovanni Stabilini

Animazioni:
Astutillo Smeriglia

Organizzatore Generale:
Piergiuseppe Serra

Delegato di produzione:
Arianna De Chiara

Produttore esecutivo:
Antonella Iovino

Produttore Delegato:
Francesca Longardi

La Scuola più Bella del Mondo


Regia: Luca Miniero
Anno di produzione: 2014
Durata: 98'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Cattleya
Distributore: Universal Pictures International
Data di uscita: 13/11/2014
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Studio Nobile Scarafoni / Ufficio Stampa Universal
Titolo originale: La Scuola più Bella del Mondo
Altri titoli: La Peggiore Scuola del Mondo

Recensioni di :
- LA SCUOLA PIU' BELLA DEL MONDO - Se lo dicono loro...

Sinossi: Filippo Brogi (Christian De Sica) è il preside puntiglioso di una scuola media toscana che per vincere la Coppa di Scuola dell’Anno cerca di organizzare un gemellaggio con degli studenti di Accra, Ghana. Non tutto però sembra corrispondere al programma: il maldestro bidello della scuola invece di mandare la richiesta a Accra, la invia per errore…ad Acerra, Napoli! Brogi, insieme alla giovane professoressa di inglese (Miriam Leone), si trova così ad accogliere una classe di ragazzini napoletani scatenati, accompagnati da un eccentrico insegnante (Rocco Papaleo) e dalla sua bravissima collega Wanda (Angela Finocchiaro).
A volte la tecnologia inganna e anziché semplificare la vita genera equivoci e confusione.

Ambientazione: Provincia di Siena / Campania

Periodo delle riprese: Dal 16 giugno 2014

Video


Foto