I viaggi di Roby
locandina di "Colpi di Fulmine"

Colpi di Fulmine


Regia: Neri Parenti
Anno di produzione: 2012
Durata: 104'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Filmauro
Distributore: Filmauro
Data di uscita: 13/12/2012
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Filmauro
Titolo originale: Colpi di Fulmine

Recensioni di :
- COLPI DI FULMINE - Il Natale nel 2012 è sostituito dall'amore

Sinossi: Colpi di fulmine è un film che affronta il tema dell’amore a prima vista.

Un film in due episodi estremamente comici ed entrambi ricchi di battute, sorprese e con un grande cast. Nella prima parte uno psichiatra, Alberto (interpretato da Christian De Sica) finisce per errore nel mirino del fisco. Temendo di andare in prigione prima di riuscire a chiarire la propria posizione, si traveste da prete e si rifugia in un paesino del Trentino, dove si finge il nuovo parroco della piccola comunità.
Alberto è totalmente ignaro delle pratiche religiose ma grazie alla sua esperienza professionale entra perfettamente in sintonia con i parrocchiani e i compaesani, aiutato anche dal sagrestano e chierichetto Oscar (Simone Barbato, il mimo di Zelig) e dalla fidata perpetua Tina (Arisa). Oscar è muto, Tina ha un forte accento lucano e così la comunicazione tra i tre non è affatto facile, e incomprensioni, doppi sensi, semplici conversazioni si tramutano in situazioni esilaranti.
Tutto si complica ancora di più quando il finto prete si innamora a prima vista di una bellissima donna (Luisa Ranieri). Per entrambi è un amore inconfessabile: per lei perché lo crede un vero prete, per lui perché sa di essere un finto prete. La comicità continua fino ad un finale a sorpresa.

Greg, Lillo e Anna Foglietta sono i protagonisti del secondo “colpo di fulmine”.
La storia si svolge a Roma e Greg interpreta l’ambasciatore italiano presso la Santa Sede. Il diplomatico, come il suo ruolo impone, è forbito nell’eloquio e impeccabile nei modi. Ma, per la legge del contrappasso, perde la testa per una pescivendola (Anna Foglietta) che parla solo in romanesco e ha modi grossolani da popolana verace. La donna detesta i formalismi e così l’ambasciatore, per poterla avvicinare e conquistarla, si fa aiutare dal proprio autista (Lillo) per cercare di trasformarsi in un vero coatto. L’ambasciatore e il suo autista dovranno fare i salti mortali per risolvere una situazione impossibile….ma “al colpo di fulmine” non si comanda…

Sito Web: http://www.colpidifulmine-ilfilm.it

Ambientazione: Trentino Alto Adige / Roma

"Colpi di Fulmine" è stato sostenuto da:
Trentino Film Commission
Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol


Libri correlati:
"Super Vacanze di Natale - Il Libro 35 Anni di Cinepanettoni"
di Maria Francesca Gagliardi, 256 pp, Mondadori, collana Electa, 2017
Siete appassionati dei film di Natale? Non vedete l’ora che arrivi la fine dell’anno per andare al cinema con la famiglia e gli amici a vedere il cinepanettone? Non vi siete persi neanche un Natale a… e citate a memoria le scene di queste commedie? Super Vacanze di Natale – il libro è il volume per voi!
Arricchito di foto di scena, locandine, immagini di backstage, testimonianze inedite, il libro immerge il lettore nelle spassose atmosfere di una delle saghe cinematografiche più longeve; 35 anni di storia del nostro Paese raccontati attraverso le interviste ai grandi protagonisti della serie: da Aurelio De Laurentiis, creatore e produttore, agli attori che spesso sono stati lanciati nel mondo del cinema proprio grazie alla partecipazione a questi fortunati film. Jerry Calà, Micaela Ramazzotti, Danny Devito, Claudio Bisio, Giorgio Panariello, Michelle Hunziker, Diego Abatantuono, Alessandro Sani, Massimo Ghini, Lillo e Greg, Francesco Mandelli e Paolo Rossi raccontano tutti gli aneddoti e i retroscena più appetitosi. Non mancano i contributi dei grandi professionisti che hanno inventato e sviluppato il cinepanettone: registi di fama come Carlo Vanzina, Enrico Oldoini e Neri Parenti, ma anche sceneggiatori come Enrico Vanzina e Domenico Saverni, montatori, costumisti, musicisti e illustratori.
Ancora, giornalisti e critici cinematografici riflettono sull’importanza della saga nella storia del costume italiano: le mode, le auto, le donne, le musiche, le ambientazioni da sogno rivivono nelle pagine del volume. Super Vacanze di Natale - il libro è il regalo perfetto per ridere e riflettere sulla storia italiana degli ultimi 35 anni! Il film Super Vacanze di Natale nei cinema il 14 dicembre 2017 distribuito da Filmauro.

prezzo di copertina: 29,00


Video


Foto