I Viaggi di Robi

25/06/1957
Roma, Italia

Giuseppe Cederna


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc A Riveder le Stelle: partecipazione
in produzione » Made in Italy: attore
2018 » doc L'Uomo con la Lanterna: Voce Uomo con la Lanterna
2018 » doc Mirabilia Urbis: Voce
2017 » Il Colore Nascosto delle Cose: attore (Tassista notturno)
2017 » doc La Stampa, 150 anni: partecipazione
2015 » 1992: attore (Francesco Saverio Borrelli)
2014 » Non Avere Paura, Un'Amicizia con Papa Wojtyla: attore (Pertini)
2013 » K2 La Montagna degli Italiani: attore (Ardito Desio)
2013 » doc Mare Madre: Consulenza
2013 » doc Meno 100 Chili - Ricette per la Dieta della Nostra Pattumiera: partecipazione
2012 » corto Echoes: attore
2012 » Il Comandante e la Cicogna: attore (Direttore supermarket)
2012 » L'Isola dell'Angelo Caduto: attore
2011 » Femmine Contro Maschi: attore
2011 » doc Golok: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, Voce Narrante, Interviste
2011 » doc Piů Tibet. La Tenda Nera: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, Voce Narrante, Interviste
2010 » doc 1960: partecipazione, Voce Narrante
2010 » Maschi Contro Femmine: attore (Renato)
2009 » Diverso da Chi?: attore (Serafini)
2009 » doc Lo Sguardo dei Turchi: soggetto, sceneggiatura, produttore
2009 » doc Sotto Tregua Gaza: partecipazione
2008 » Il Primo Giorno d’Inverno: attore (Istruttore di Nuoto)
2008 » Quo Vadis, Baby? La Serie: attore
2007 » Aspettando il Sole: attore (Santino)
2004 » Cielo e Terra: attore (Prete)
2004 » Come Prima: attore (Sergio)
2004 » Promised Land: attore (Mulligan)
2003 » Dietro le quinte di "El Alamein": attore
2002 » El Alamein: attore (Capitano Medician)
2000 » Il Partigiano Johnny: attore (Nemega)

Biografia:
Giuseppe Cederna, di origini valtellinesi, č attore di cinema e teatro, scrittore e viaggiatore. Inizia la sua carriera come attore teatrale e nel 1977 fonda la Compagnia Anfeclown, dove si metterŕ in luce per una comicitŕ surreale e principalmente fisica. Collabora con il Teatro dell’Elfo in “Sogno di Una Notte d’Estate”, regia G. Salvatores, poi č la volta di “Amadeus” di P. Shaffer regia di M. Missiroli, “il Giardino dei Ciliegi” di A. Cechov regia di G. Lavia, “La Febbre” di W. Shawn e regia di G. Gallione, “Tacalabala, il racconto del calcio” regia di G. Gallione, “Il Grande Viaggio” tratto dal suo omonimo libro sul racconto di un pellegrinaggio alle sorgenti del Gange. Con “Il Viaggiatore Incantato” Giuseppe Cederna continua a raccontare in teatro le sue esperienze e passioni dal viaggio alla poesia ed alla letteratura.
Negli Anni Ottanta inizia la sua carriera cinematografica partecipando a vari film tra cui La famiglia di E. Scola, Marrakech Express di G. Salvatores, Italia - Germania 4-3 di Andrea Barzini, Il viaggio di Capitan Fracassa E. Scola ; Mediterraneo di G. Salvatores, Il partigiano Johnny di G. Chiesa, El Alamein di E. Monteleone, Aspettando il sole di A. Panini, Diverso da chi? di U. Carteni, Nine di R. Marshall, Maschi contro femmine di F. Brizzi.
Dalla fine degli anni Novanta Cederna si dedica anche alla scrittura: Il grande viaggio, Feltrinelli e Ticino. Le voci del fiume, storie d'acqua e di terra, Excelsior 1881. L’ultimo libro, Piano Americano, esce per Feltrinelli a maggio 2011.
(ultima modifica: 27/05/2013)