Sudestival
I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila
locandina di "L'Amore Probabilmente"

Cast

Interpreti:
Sonia Bergamasco (Sofia)
Fabrizio Gifuni (Cesare)
Rosalinda Celentano (Chiara)
Teco Celio (Pietro)
Elisabetta Carta (Erika)
Carmen Scarpitta (Laura)
Marcello Catalano (Gerard)
Sergio Caputo (Elettricista)
Alida Valli (Se Stessa)
Mariangela Melato (Se Stessa)
Stefania Sandrelli (Se Stessa)

Soggetto:
Giuseppe Bertolucci

Sceneggiatura:
Giuseppe Bertolucci

Musiche:
Dustin O'Halloran

Montaggio:
Federica Lang

Costumi:
Grazia Colombini

Scenografia:
Gianni Silvestri

Effetti:
Laurent Desbrueres
Rip Hampton O'Neil

Fotografia:
Fabio Cianchetti

Suono:
Maurizio Argentieri
Tiziano Crotti
Andrea Lancia
Vincenzo Nardi

Casting:
Barbara Melega

Aiuto regista:
Barbara Melega

Produttore:
Massimo Cortesi
Pio Bordoni

Parrucco:
Italo Di Pinto

Produttore Esecutivo:
Giuseppe Bertolucci

Produttore Esecutivo:
Massimo Cortesi

Organizzatore di Produzione:
Marco Donati

Ispettore di Produzione:
Luigi Melecchi

Segretario di Produzione:
Andrea Filosa

Trucco:
Enrico Iacoponi

L'Amore Probabilmente


Regia: Giuseppe Bertolucci
Anno di produzione: 2001
Durata: 107'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia/Svizzera
Produzione: Navert Film, CISA Service; in collaborazione con RSI Televisione Svizzera, Tele +
Distributore: n.d.
Data di uscita: 31/08/2001
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA
Vendite Estere: Intramovies
Titolo originale: L'Amore Probabilmente
Altri titoli: Probably Love

Sinossi: Sofia, giovane allieva di una scuola di recitazione, applica alla propria vita gli insegnamenti di tre attrici italiane. Sollecitata da Mariangela Melato, comincia a dedicarsi alla menzogna, pagandone sulla pelle gli effetti perversi. Dopo aver letto unintervista a Stefania Sandrelli, decide di dire solo la verit, e ne scopre ben presto le potenzialit distruttive. Si avvicina infine allalta professionalit di Alida Valli, e ritiene giusto abbandonarsi allillusione dellarte. Menzogna, verit, illusione: tre momenti non eliminabili nella vita di unattrice, tre passaggi che procurano dubbi e dolori ma anche danno il senso di un lavoro costante che si muove sulla linea di confine tra arte e vita. Sofia li vive nei riferimenti alla propria vita privata, al rapporto con Chiara e con Cesare, e soprattutto nei colloqui che tutti e tre hanno con il regista, demiurgo nascosto ma non tanto, che osserva, e tira le fila di una vicenda senza inizio e senza fine. Ma ecco, la giornata di lavoro nel teatro di Cinecitt si conclusa. La troupe se ne va. Sofia sola. Si appoggia pensosa alluscita dello studio.

"L'Amore Probabilmente" stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attivit Culturali (MiBAC)


Libro sul film "L'Amore Probabilmente":
"Giuseppe Bertolucci. Il Cinema, Probabilmente. Libro e 3 DVD"
di Giuseppe Bertolucci, 48 pp, Cineteca di Bologna, collana Il Cinema Ritrovato, 2015
I contenuti dei dvd sono:
Abicinema
Panni sporchi
Figlio di puttana, omaggio a Sergio Leone oppure Figlio di Sergio Leone, omaggio a una puttan
Il perch e il percome. Colloqui intorno alla tossicodipendenza
Amori in corso
Bologna
Il Correggio ritrovato
Il congedo del viaggiatore cerimonioso
Il pratone del Casilino
Tino e Tano, In cerca della poesia
Lamore probabilmente
Il cinema ritrovato: istruzioni per luso
Raccionepeccui, Casa daltri
A mio padre Una vita in versi
Inedita energia. Omaggio ad Attilio Bertolucci

Il libro
Nel libro, i ricordi di Lucilla Albano, Bernardo Bertolucci, Roberto Benigni, Sonia Bergamasco, Vincenzo Cerami, Stefano Consiglio, Giorgio De Vincenti, Fabrizio Gifuni, Marco Tullio Giordana, Andrea Martini, Mario Martone, Lidia Ravera, Emanuele Trevi, due saggi sullattivit cinematografica e video-teatrale di Giuseppe Bertolucci di Andrea Martini e Franco Prono, una silloge critica e una selezione di dichiarazioni del regista dedicate ai film inclusi nel cofanetto.

prezzo di copertina: 22,00


Video


Foto