I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "The End? L'Inferno Fuori"

Cast

Interpreti:
Alessandro Roja (Claudio Verona)
Euridice Axén (Marta)
Claudio Camilli (Marcello)
Benedetta Cimatti (Silvia)
Carolina Crescentini (Lorena, Voce al Telefono)
Roberto Scotto Pagliara (Riccardo)
Giada Caruso (Giornalista)
Daniele Misischia (Uomo Corpulento nel Corridoio)
Massimo Triggiani (Stefano, Voce al Telefono)
Marco Manetti (Manutentore, Voce Interphone)

Soggetto:
Daniele Misischia
Cristiano Ciccotti

Sceneggiatura:
Daniele Misischia
Cristiano Ciccotti

Musiche:
Isac Roitn

Montaggio:
Federico Maria Maneschi

Costumi:
Ginevra De Carolis

Scenografia:
Noemi Marchica

Fotografia:
Angelo Sorrentino

Suono:
Lavinia Burcheri

Aiuto regista:
Cristiano Ciccotti
Giulia Forgione

Produttore:
Antonio Manetti
Marco Manetti

Capo Trucco Speciale:
Leonardo Cruciano

Organizzatore Generale:
Laura Contarino

Produttore Esecutivo:
Carlo Macchitella

Produttore Esecutivo:
Antonio Manetti

Produttore Esecutivo:
Marco Manetti

Segretaria di Edizione:
Marta Florian

The End? L'Inferno Fuori


Regia: Daniele Misischia (opera prima)
Anno di produzione: 2017
Durata: n.d.
Tipologia: lungometraggio
Genere: azione/drammatico/horror/psicologico
Paese: Italia
Produzione: Mompracem, Rai Cinema
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 14/08/2018
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Woolcan / 01 Ufficio Stampa
Vendite Estere: Beta Film GmbH
Titolo originale: The End? L'Inferno Fuori
Altri titoli: In un Giorno la Fine

Sinossi: Claudio, un importante uomo d'affari, cinico e narcisista (Alessandro Roja), una mattina, andando in ufficio per concludere un importante lavoro per la sua azienda, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Purtroppo però quel guasto sarà solo l’inizio. Un virus letale sta trasformando le persone in zombie, infetti dall'istinto omicida. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, con gli infetti che fanno di tutto per entrare e massacrarlo, Claudio dovrà fare affidamento esclusivamente sul suo istinto di sopravvivenza per uscire da quell’inferno.

Ambientazione: Roma

Note:
NOTE DEI MANETTI BROS
Quando insieme ai nostri compagni di avventura, la Beta e Carlo Macchitella, abbiamo creato Mompracem abbiamo seguito il motto di Spiderman "a grandi poteri corrispondono grandi responsabilità". E dato che produrre è una grande responsabilità, la scelta del nostro primo film assumeva una particolare importanza.
Abbiamo conosciuto Daniele Misischia ad un festival diversi anni fa. Ha lavorato con noi come operatore e regista di seconda unità per molti anni. L'anno scorso ci ha portato una sceneggiatura che ci ha subito convinto. Insieme a Rai Cinema lo abbiamo prodotto. Crediamo che "In un giorno la fine" risponda alla nostra scommessa produttiva: un horror di qualità.


Video


Foto