I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Cast

Interpreti:
Alessio Vassallo (Filippo)
Michele Venitucci (Andrea)
Giulia Steigerwalt (Amanda)
Paolo De Vita (Zio Peppino)
Annarita Del Piano (Anna)
Ralph Palka (Anthony)
Michele Sinisi (Giovanni)
Massimo Cimaglia (Augusto Maria)
Monica Contini (Zia Luisa)
Vittorio Viviani (Filippo Maria)
John Duggan (Ambasciatore USA)
Aldo L’Imperio (Zio Ciro)
Pierson Martino Lavagetto Hakola (Jimmy)
Michele Napoletano (Zio Roberto)
Marta Perego (Conduttrice TV)
Marta Ricupero (Zia Nora)
Susi Rutigliano (Elsa)
Angelica Schiavone (Zia Antonia)
Lucia Zotti (Sig.ra di campagna)

Soggetto:
Leonardo Fasoli
Maddalena Ravagli

Sceneggiatura:
Leonardo Fasoli
Maddalena Ravagli
Enrico Maria Lamanna
Michele Santeramo (collaborazione)

Costumi:
Sabrina Beretta

Scenografia:
Daniele Frabetti

Fotografia:
Federico Annicchiarico

Produttore:
Cesare Fragnelli
Joo Hyun Ahn
Gabriella Buontempo
Massimo Martino

Organizzazione generale:
Christian Scacco

Il Giorno più Bello


Regia: Vito Palmieri
Anno di produzione: ancora in produzione
Durata: n.d.
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia
Produzione: Clemart, Altrestorie srl; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Made in com
Titolo originale: Il Giorno più Bello
Altri titoli: Marito & Marito

Sinossi: Andrea e Filippo si amano e stanno insieme da anni, per questo Andrea pensa che sia giunto il momento di sposarsi e fa registrare al comune una richiesta con il proprio nome, come fosse quello di una donna: la signora Andrea Viglione. Essere unito civilmente con Filippo a lui non basta, vuole il matrimonio. Non sa, però, che molte questioni dovranno essere risolte prima di quel giorno. Innanzitutto, Filippo non trova il coraggio di dire che è gay a suo padre e suo nonno, due affermati notai della provincia pugliese. Per questo finge di sposare Amanda, una sua amica che si presta all’inganno per aiutarlo. Ma Filippo non è l’unico a non aver il coraggio di dire la verità. Anche Anna, la madre di Andrea, che, ancora minorenne, si è rifatta una vita negli Stati Uniti, lasciando il figlio alle cure degli zii Peppino e Luisa, non riesce a dire a suo marito Anthony e a suo figlio Jimmy che Andrea è gay. Soprattutto perché Anthony è candidato a governatore del Kansas per i conservatori e suo figlio Jimmy, pur essendo ancora un bambino, è già un talentuoso predicatore evangelista di rigidi principi. Il giorno della cerimonia arriva e nessuno conosce la verità...

Ambientazione: Valle d’Itria / Barcellona

"Il Giorno più Bello" è stato sostenuto da:
Apulia Film Commission


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto