FilmdiPeso - Short Film Festival
locandina di "Cronofobia"

Cast

Interpreti:
Vinicio Marchioni (Sutter)
Sabine Timoteo (Anna)
Adele Raes (Venditrice gioielleria)
Jasmine Mattei (Katia)
Carla Cassola (Madre di Suter)
Giorgia Salari (Manager agenzia)
Leonardo Nigro (Christoph)
Jun Ichikawa (Clara)
Andrea Bruschi (Marco)
Alberto Ruano (Manuel Martini)
Lorenzo Pedrotti (Agente immobiliare)
Jean-Pierre Gos (Padre di Anna)
Monica Budde (Madre di Anna)
Joachim Aeschlimann (Direttore negozio sport)
Nils Habermacher (Ricezionista albergo)
Kaspar Weiss (Collega di Suter)

Soggetto:
Francesco Rizzi

Sceneggiatura:
Francesco Rizzi
Daniela Gambaro

Musiche:
Zeno Gabaglio

Montaggio:
Giuseppe Trepiccione

Costumi:
Laura Pennisi

Scenografia:
Georg Bringolf

Fotografia:
Simon Guy Fssler

Suono:
Edgar Iacolenna (Microfonista)
Patrick Becker (Ingegnere del suono)
Riccardo Studer (Missaggio)

Casting:
Roberta Corrirossi
Corinna Glaus

Produttore:
Villi Hermann
Michela Pini

Direttrice di produzione:
Michela Pini

Organizzazione generale:
Nicole Schwizgebel

1. assistente regia:
Giorgia De Coppi

Segretaria di edizione:
Francesca Vegezzi

Trucco:
Martine Felber

Co-produzione:
Alessandro Marcionni

Co-produzione:
Sven Waelti

Co-produzione:
Tolga Dilsiz

:
Anke Beining

Cronofobia


Regia: Francesco Rizzi (opera prima)
Anno di produzione: 2018
Durata: 94'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Svizzera
Produzione: Imagofilm Lugano, RSI Televisione Svizzera, SRG SSR ide suisse, 8horses, TeleClub
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: a DCP 2K scope 1:2.39, colore
Vendite Estere: The Moonshot Company
Titolo originale: Cronofobia

Sinossi: Michael Suter un uomo misterioso e solitario, in costante movimento, in fuga da se stesso. Durante il giorno viaggia attraverso la Svizzera a bordo di un anonimo furgone bianco. Di notte, osserva in segreto la vita di Anna, una donna dal carattere ribelle, alle prese con la difficile elaborazione di un trauma.
Dopo aver scoperto lossessione di Suter, Anna sviluppa con lui una peculiare forma di intimit, che sfocia presto in una tenera e al tempo stesso disturbante relazione. Ma questo fragile equilibrio minacciato da un oscuro segreto...

Ambientazione: Ticino (Luganese, Mendrisiotto, Ambri e Leventina) / San Gallo / Zurigo / Grigioni / Lugano / Chiasso

Periodo delle riprese: Ottobre 2017 - Dicembre 2017.

"Cronofobia" stato sostenuto da:
Ufficio Federale di Cultura Svizzero
Ticino Film Commission
Fondo Filmplus della Svizzera Italiana
Repubblica e Cantone Ticino
Suissimage
Succes Passage Antenne
Fondazione Fabio Schaub
Fondation Ernst Goehner, Zugo


Note:
La cronofobia unansia legata alla dimensione del tempo. la sensazione che gli eventi scorrano troppo veloci, e risulti per questo difficile viverli e comprenderli pienamente. Pu essere causata da unesperienza traumatica e colpisce in particolare le persone che affrontano una lunga degenza o un prolungato periodo di detenzione.
I protagonisti di Cronofobia sono a modo loro due prigionieri che vivono al di fuori del tempo, isolati dentro a gabbie, reali e mentali, che si sono costruiti intorno. I protagonisti di Cronofobia sono a modo loro due prigionieri che vivono al di fuori del tempo, isolati dentro a gabbie, reali e mentali, che si sono costruiti intorno.


Video


Foto