Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

ZURIGO FILM FESTIVAL 14 - Tanti film italiani in Svizzera


Il festival dedica una sezione speciale al cinema italiano. In concorso "Cronofobia" di Francesco Rizzi.


ZURIGO FILM FESTIVAL 14 - Tanti film italiani in Svizzera
Zurich Film Festival
E' un'edizione dedicata al cinema italiano, quella dello Zurigo Film Festival 2018, in programma dal 27 settembre al 7 ottobre. Il festival, giunto alla sua quattordicesima edizione, proporra una sezione apposita dedicato al cinema della nostra penisola, dal titolo New World View: Italy.

In questa sezione saranno proiettati i seguenti film: "Dogman" di Matteo Garrone, "Dopo la Guerra di Annarita Zambrano, "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani, "Euforia" di Valeria Golino, "Il Padre d'Italia" di Fabio Mollo, "Indivisibili" di Edoardo De Angelis, "Lazzaro Felice" di Alice Rohrwacher, "Loro" di Paolo Sorrentino, "Manuel" di Dario Albertini, "Orecchie" di Alessandro Aronadio, "Sicilian Ghost Story "di Fabio Grassadonia ed Antonio Piazza, "Adavede" di Alain Parroni, "Cena d'Aragoste" di Gregorio Franchetti, "Cos in Terra" (di Pier Lorenzo Pisano, "Ego Devorem" di Grazia Tricarico,"Buon Inverno - Happy Winter" di Giovanni Totaro, "Liberami" di Federica Di Giacomo ed "Una Storia Normale" di Michele Vannucci.

Da segnalare in concorso l'anteprima internazionale del film italo-svizzero "Cronofobia" di Francesco Rizzi, e tra le proiezioni speciali "Il Mangiatore di Pietre" di Nicola Bellucci.

Quattro i film nella sezione Retro: Donald Sutherland "Ella & John - The Leisure Seeker" di Paolo Virz, "Il Casanova" (1976) di Federico Fellini, "Novecento" (1976) di Bernardo Bertolucci e la co-produzione internazionale "Don't Look Now" (1973) di Nicolas Roeg.

Infine, nella Retro: Wim Wenders sar proiettato il documentario "Il Sale della Terra" di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, prodotto dal nostro paese con Francia e Brasile.

13/09/2018, 18:31

Simone Pinchiorri

Video del giorno