I viaggi di Roby
locandina di "Mi Rifaccio Vivo"

Cast

Interpreti:
Pasquale "Lillo" Petrolo (Biagio Bianchetti)
Neri Marcorè (Ottone Di Valerio)
Vanessa Incontrada (Sandra Bianchetti)
Valentina Cervi (Amanda)
Emilio Solfrizzi (Dennis Rufino)
Margherita Buy (Virginia Di Valerio)
Sergio Rubini (barbone)
Bob Messini (Direttore)
Gianmarco Tognazzi (Avvocato Mancuso)
Giulia Di Quilio (Receptionist del Grand Hotel)
Francesco De Miranda (Comparsa)

Soggetto:
Sergio Rubini
Carla Cavalluzzi
Umberto Marino

Sceneggiatura:
Sergio Rubini
Carla Cavalluzzi
Umberto Marino

Musiche:
Paolo Buonvino

Montaggio:
Angelo Nicolini

Costumi:
Patrizia Chericoni

Scenografia:
Roberto De Angelis

Fotografia:
Fabio Cianchetti

Suono:
Maricetta Lombardo

Casting:
Francesco Vedovati

Aiuto regista:
Francesco Vedovati

Produttore:
Domenico Procacci

Organizzatore generale:
Gian Luca Chiaretti

Produttore delegato:
Laura Paolucci

Supervisore alla produzione:
Valeria Licurgo

Mi Rifaccio Vivo


Regia: Sergio Rubini
Anno di produzione: 2013
Durata: 105'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Fandango; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 09/05/2013
Ufficio Stampa: Fandango Press Office / 01 Ufficio Stampa / Quattrozeroquattro
Titolo originale: Mi Rifaccio Vivo

Recensioni di :
- MI RIFACCIO VIVO - Una commedia brillante sulla caduta dei conflitti
- MI RIFACCIO VIVO - Un ricco cast per il ritorno di Rubini

Sinossi: Biagio Bianchetti ha un nemico sin dai tempi della scuola, Ottone Di Valerio, il classico figlio di papà. Ottone è sempre arrivato primo in tutto, coprendo di insuccessi e ridicolo il malcapitato Biagio. Così, in seguito all'ennesima sconfitta,pensando di mettere finalmente un punto alle sue disgrazie, Bianchetti decide di farla finita.
Ma una volta trapassato, scopre che per una buona azione compiuta in vita, ha diritto a un bonus: potrà tornare sulla terra per una settimana, e così dimostrare di essere un uomo migliore.
Sebbene a Biagio non importi nulla di dare una svolta positiva al proprio destino, accetta, convinto che finalmente potrà distruggere la felicità del suo antagonista e per far questo sceglie di incarnarsi in Dennis Rufino, un super manager nelle cui mani Ottone ha consegnato le sorti della sua azienda.

Ambientazione: Roma

Periodo delle riprese: Dal 16 luglio 2012 per 9 settimane.

"Mi Rifaccio Vivo" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC): 500.000 euro (Interesse Culturale)
MPS Capital Services Banca per le Imprese
Fondazione Monte dei Paschi di Siena (ai sensi delle norme sul tax credit)
Regione Lazio (Fondo regionale per il cinema e l'audiovisivo)


Video


Foto