I viaggi di Roby

FESTIVAL DO RIO XIX - Un Focus dedicato al cinema italiano


A Rio De Janeiro undici film italiani tra finzione e documentario, tra i quali nove in "Foco Italia", una sezione tematica dedicata alla miglior recente produzione del nostro paese.


FESTIVAL DO RIO XIX - Un Focus dedicato al cinema italiano
250 film, provenienti da 60 nazioni diversi, proiettati in 15 diversi luoghi di Rio de Janeiro (Brasile). Questi sono i numeri della diciannovesima edizione del Festival do Rio, in programma dal 5 al 15 ottobre 2017.

Come ogni anno il festival render omaggio alla cinematografia di una nazione. Nell'edizione 2017, questo omaggio sar dedicato all'Italia, con la proiezione di nove recenti produzioni della nostra cinematografia: "A Ciambra" di Jonas Carpignano, "Amori che Non Sanno Stare al Mondo" di Francesca Comencini, "Dopo la Guerra" di Annarita Zambrano, "Hannah"di Andrea Pallaoro, "La Vita in Comune" di Edoardo Winspeare), "Tutto Quello che Vuoi" di Francesco Bruni "Una Famiglia" di Sebastiano Riso ed i documentari "Liberami" di Federica Di Giacomo e "Piazza Vittorio" di Abel Ferrara

Altri due film italiani saranno proiettato a Rio de Janeiro: "La Cicciolina. Gttliche Skandalnudel" di Alessandro Melazzini nella sezione Itinerarios Unicos e "Chiamami col Tuo Nome" di Luca Guadagnino in Panorama do Cinema Mundial

24/09/2017, 08:30

Simone Pinchiorri