I viaggi di Roby

I Tempi Felici verranno Presto


Regia: Alessandro Comodin
Anno di produzione: 2016
Durata: 100'
Tipologia: lungometraggio
Paese: Italia/Francia
Produzione: Okta Film, Shellac Sud; in collaborazione con Rai Cinema, ARTE France
Distributore: Tucker Film
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Viviana Ronzitti
Vendite Estere: The Match Factory
Titolo originale: I Tempi Felici verranno Presto
Altri titoli: Happy times Will Come Soon

Recensioni di :
- CANNES 69 - "I Tempi Felici Verranno Presto": nel bosco con Comodin

Sinossi: Tommaso e Arturo sono riusciti a scappare cercando rifugio nella foresta. Bella la vita ora, nonostante tutto.
Ma, attenzione, muori sempre quando meno te l’aspetti, anche se sei giovane, finalmente felice e non hai mai fatto niente di male.
Tanti anni dopo, ai giorni nostri, la foresta pare sia infestata da lupi affamati. Nessuno si ricorda della storia dei due giovani, ma proprio in quella foresta Ariane scopre uno strano buco. Ariane è forse, allora, la ragazza di cui parla quella leggenda della valle?
Il perché Ariane sia entrata in quel buco rimane un mistero, fatto sta che poi, di lei, non s’è saputo più nulla. Ognuno la racconta a modo suo questa storia, ma tutti concordano nel dire che Ariane il lupo l’ha incontrato.

Ambientazione: Piemonte

"I Tempi Felici verranno Presto" è stato sostenuto da:
MIBACT (Fondo bilaterale coproduzioni di opere cinematografiche italo-francesi)
CNC - Centre National Du Cinema et de L’image Animee
Friuli Venezia Giulia Film Commission
Région Provence-Alpes-Côte d'Azur
Film Commission Torino Piemonte
Fondo per l'Audivisivo del Friuli Venezia Giulia


Video


Foto