OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby
locandina di "Incantesimo Napoletano"

Cast

Interpreti:
Gianni Ferreri (Gianni, Padre di Assuntina)
Marina Confalone (Patrizia, Madre di Assuntina)
Chiara Papa (Assuntina a 10 Anni)
Serena Improta (Assuntina a 20 Anni)
Clelia Bernacchi (Assuntina Anziana)
Riccardo Zinna (Riccardo)
Lello Giulivo (Ciro)
Salvatore Misticone (Lo Zio di Torre Annunziata)
Lucianna De Falco (Renata)
Danny Zullino (Marito di Renata)
Tonino Taiuti (Tonino)
Walter Cerra (Professor Casillo)
Gina Perna (Professoressa)
Clotilde De Spirito (La Zia di Torre Annunziata)

Sceneggiatura:
Paolo Genovese
Luca Miniero

Musiche:
Enzo Avitabile

Montaggio:
Paola Freddi

Costumi:
Marzia Nardone

Scenografia:
Valentina Scalia

Effetti:
Franco Galiano

Fotografia:
Andrea Locatelli

Suono:
Mauro Lazzaro

Produttore:
Gianluca Arcopinto
Andrea Occhipinti
Amedeo Pagani

Direttore di produzione:
Leonardo Recalcati

Incantesimo Napoletano


Regia: Paolo Genovese, Luca Miniero (opera prima)
Anno di produzione: 2001
Durata: 90'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Axelotil - Pablo, Eyescreen, Storie
Distributore: Lucky Red
Data di uscita: 08/02/2002
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA
Titolo originale: Incantesimo Napoletano
Altri titoli: A Neapolitan Spell

Sinossi: In una famiglia di napoletani veraci, anzi di veri e propri integralisti napoletani, fissati con la tradizione e la napoletanit nasce una bambina che parla milanese. Ecco l'esilarante dramma di Incantesimo Napoletano. Immaginate tutti gli sforzi dei genitori per guarire Assuntina da questa pericolosa devianza, immaginate l'angoscia del padre quando la bambina sputa nel piatto nientemeno che della mitica pastiera della mitica pasticceria Scaturchio e immaginate quello che succede quando la piccola diventa una donna e scopre l'amore. La storia si complica e tutti i luoghi comuni sulla napoletanit vengono capovolti e dissacrati in un affresco comico sulla differenza che ha sapore universale. Avviso a tutti i buongustai: le sfogliatelle e le pastiere che erano sul set sono state trattate con il massimo riguardo, solo un ciack e poi divorate. Come si suol dire: buona, la prima, la seconda, la terza, la quarta, insomma tutte buone

Sito Web: http://www.luckyred.it/minisiti/incantesimo

Ambientazione: Torre Annunziata (Na)

Video


Foto