CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
locandina di "Hans"

Cast

Interpreti:
Daniele Savoca (Hans Schabe)
Franco Nero (Barbone/Giudice)
Simona Nasi (Rita Fox)
Silvano Agosti (Barbone)
Caterina De Regibus (Infermiera)
Eugenio Allegri (Folle)
Lola Gonzalez (Madre)
Sax Nicosia (Presentatore)
Walter Succu (Presidente)
Giuseppe Cesario (Prof. Wittemberg)

Soggetto:
Louis Nero

Sceneggiatura:
Louis Nero
Adriano Cavallo

Musiche:
Tiziano Lamberti

Montaggio:
Louis Nero

Fotografia:
Louis Nero

Hans


Director: Louis Nero
Year of production: 2005
Durata: 98'
Tipology: lungometraggio
Genres: drammatico
Country: Italia
Produzione: L'Altrofilm
Distributore: L'Altrofilm
Data di uscita: 27/01/2006
Press office: L’Altrofilm
Titolo originale: Hans

Storyline: Hans Scabe dirige una società di smaltimento dei rifiuti ed è una persona razzista e xenofoba. Dopo aver malmenato una coppia di colore, l'uomo viene arrestato e processato. Nel tribunale si respira un'aria surreale con dei Flashback nel passato di Hans, che mostrano come fin da piccolo abbia avuto un comportamento psicotico ereditato dalla famiglia...

Ambientazione: Torino / Roma / Casorzo (AT)

Note:
Il regista Lous Nero, classe '76, si è ispirato al teatro dell'assurdo di Adamov ed alle teorie freudiane sull'isteria per dirigere il film.

Terzo film di una trilogia dedicata allo studio del linguaggio cinematografico dopo "Piano Sequenza" (2004)e "Golem" (2000)
Golem , il primo film, si concentra sul rapporto fra video-arte e inquadratura cinematografica dando molta importanza alle scelte di montaggio. Pianosequenza, al contrario, si avvale della ripresa diretta annullando il montaggio. Hans, infine, sintetizza questi due linguaggi all’interno di un film apparentemente più tradizionale, che usa anche star del cinema per confrontarsi con altri modelli.

"Hans Scabe" (nome del protagonista del film) è una parola tedesca che vuol dire "scarafaggio"


Video


Foto