FilmdiPeso - Short Film Festival

Haiti Chérie


Regia: Claudio Del Punta
Anno di produzione: 2007
Durata: 99'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Arethusa Film, Esperia Film
Distributore: Esperia Film
Data di uscita: 26/09/2008
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Michela Giorgini
Titolo originale: Haiti Chérie
Altri titoli: Haiti nel Cuore - Ayiti Nan Kem

Recensioni di :
- Berlinale 2009: Presentato "Haiti Chérie" a Berlino

Sinossi: "Haïti Chérie" si concentra sulle bateyes, baraccopoli costruite ai margini delle piantagioni di canna da zucchero nella Repubblica Dominicana, e ritrae i tagliatori di canna costretti a viverci in condizioni pietose. Ingaggiati in nero, senza alcuna protezione sociale, vengono parcheggiati in ghetti dove non c'è acqua corrente né elettricità, e passano più di quattordici ore al giorno nei campi per una paga miserabile. Jean-Baptiste e Magdaleine sono sposati e lavorano in una di queste piantagioni, ma quando il loro bambino appena nato muore di fame prendono seriamente in considerazione l'idea di tornare nel paese d'origine, nonostante le loro rispettive famiglie siano state massacrate dalle milizie.

Sito Web: http://www.haiticherie.fr

Ambientazione: Repubblica Dominicana / Haiti

Periodo delle riprese: 4 mesi

Note:
Il film è realizzato con attori non professionisti, la maggior parte del cast infatti è formato dai braccianti che lavorano e vivono nelle piantagioni dominicane. I protagonisti principali sono Yeraini Cuevas, studentessa sedicenne che nel film interpreta Magdaleine e Valentin Valdez, ventunenne ed ex tagliatore di canna da zucchero, nel ruolo di suo marito, Jean Baptiste.
Ambientato nella Repubblica di Santo Domingo, le riprese sono durate circa quattro mesi e sono state interrotte più volte dalle guardie dei latifondisti, quando Del Punta è andato a girare nei batey.
Il titolo del film deriva da una canzone di Toto Bissainthe, celebre attrice e cantante haitiana (1934 - 1994), che con la sua voce ha fatto conoscere le atmosfere e la cultura della sua isola al mondo intero, e le cui melodie costituiscono anche la colonna sonora del film.


Video


Foto