Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby
locandina di "Fili Invisibili - Storia Minima della Famiglia Bioni"

Fili Invisibili - Storia Minima della Famiglia Bioni


Regia: Andrea Papini
Anno di produzione: 2012
Durata: 67'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Immagini; in collaborazione con Marechiaro Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: AVCHD
Formato di proiezione: AVCHD, DCP, Blu-ray Disc, DVD, colore
Ufficio Stampa: Studio Vezzoli
Titolo originale: Fili Invisibili - Storia Minima della Famiglia Bioni
Altri titoli: Invisible Threads

Sinossi: Elena, con la piccola Benedetta, la prima figlia nata in Italia, nel 1993 va a vivere in India dove sposa Baba Ji, col quale ha altri tre figli. Il fratello Manolo, maestro di sci, sposa dopo vent'anni una sua ex allieva belga ed hanno una figlia, Clara, che ha 6 anni e vive tra Bruxelles (insieme al fratello adottivo Alexandre, etiope, oggi sedicenne) e Alagna, piccolo comune delle Alpi. Una famiglia che abbraccia il mondo intero. Il viaggio del regista inizia dall’India dove vola ad incontrare l'amica Elena che non vede da 18 anni, e poi a Bruxelles, dove vive Clara.

Ambientazione: Italia / India / Belgio

Note:
Repertorio archivio cinematografico dell’Istituto Luce.

Realizzato nell’ambito del progetto OGGI INSIEME DOMANI ANCHE FILM PARTECIPATO.


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto