I Viaggi di Robi
locandina di "Dulcinea"

Dulcinea


Regia: Luca Ferri
Anno di produzione: 2018
Durata: 64'
Tipologia: lungometraggio
Genere: erotico
Paese: Italia
Produzione: ENECEfilm; in collaborazione con Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: 16mm/HD - colore
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Studio Sottocorno
Titolo originale: Dulcinea

Recensioni di :
- I MIGLIORI FILM DEL 2018 PER CINEMAITALIANO.INFO
- LOCARNO 71 - DULCINEA, quotidianita' (quasi) normale

Sinossi: Una giovane ragazza si prepara a ricevere nel proprio appartamento un cliente. Luomo, trasposizione di Don Quijote nella Milano degli anni 90, seguendo una precisa ritualit, si dedica alla pulizia maniacale di quattro stanze. La ragazza, incarnazione di Dulcinea, mangia, legge, si mette lo smalto, fuma, si veste e si sveste, come se Don Quijote non fosse presente e come se fra i due non ci fosse alcun rapporto. Il cliente, seguendo uno schema patologico, trafuga alcuni oggetti della ragazza, riponendoli in sacchetti di plastica, e successivamente nella sua valigetta ventiquattr'ore. Altre volte gli oggetti di feticcio vengono distrutti, vittime di raptus maniacali, in una meccanica che conduce alla ripetizione di un rito di celibato e di solitudine.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto