FilmdiPeso - Short Film Festival
locandina di "Costellazioni"

Costellazioni


Regia: Luigi Cuomo
Anno di produzione: 2015
Durata: 46'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/per bambini/biografico/sociale
Paese: Italia
Produzione: CSC Centro Sperimentale di Cinematografia – Sede Abruzzo
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HDV
Camera: Canon c500
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Costellazioni
Altri titoli: Constellations

Recensioni di :
- VISIONS DU REEL 47 - "Costellazioni": il circo visto dall'esterno
- NFF XVII - Le luminose "Costellazioni" del circo

Sinossi: Il documentario osserva tre artisti circensi fuori dai riflettori. L'ex acrobata, Renè Rodogell, ormai esperto allenatore, non ha figli ma ha un rapporto intenso e pieno di affetto con i ragazzi e i bambini che allena giorno dopo giorno e che lo considerano un secondo padre. Il domatore di leoni, Denny Montico, è un duro (il suo mestiere lo richiede), ma quando parla di questioni familiari con la sorella o con l'amico clown viene fuori il lato più puro e genuino del suo carattere. La cavallerizza, Yvette De Rocchi, mamma di famiglia sempre indaffarata, si allena per lo spettacolo che porterà in scena il prossimo inverno mentre cerca di iniziare il figlio alla sua professione. Tre personaggi, tre storie come tante, ma accomunate dalla sfavillante cornice del Circo. Ragazzini che volano sui trapezi a dieci metri d'altezza, leoni come compagni di vita e i continui spostamenti della vita in roulotte sono gli aspetti della vita ordinaria dei tre protagonisti.
“Costellazioni” getta uno sguardo su un mondo con cui qualunque persona entra in contatto solo per brevi momenti quando assiste ad uno spettacolo ma di cui difficilmente riesce a cogliere il vivere quotidiano e men che mai le motivazioni e le aspirazioni delle persone che compongono la grande famiglia del Circo: tante stelle di un'unica costellazione che continuamente si muovono in giro per il mondo, si intrecciano, si soffermano per poi ripartire lasciando dietro di sé una scia luminosa.

Ambientazione: San Vito Chietino (CH) / Pesaro (PU) / Corigliano Calabro (CS) / Corigliano Calabro (CS) / Poggibonsi (SI)

Periodo delle riprese: Agosto 2014 - Settembre 2014

Video


Foto