I viaggi di Roby
locandina di "Anunnaki"

Cast

Interpreti:
Gabriele Riillo (Enki)
Laura Iarrobino (Ninmah)
Francesco Vezzosi (Ningishzidda)
Mario Mariani (II) (Enlil)
Anastasia Passerotti (Sud)
Andrea Nannelli (Anu)
Yuliia Kravchenko (Antu)
Adelaide Foti (Consigliera Reale)
Roberto Faggi (Saggio Reale)
Sandro Trippi (Saggio Reale)
Marco Giaquinto (Alalu)
Niccolò Degl'innocenti (Anzu)
Lisa Montelatici (Damkina)
Eva Andreaggi (Ti-Amat)
Flavio Fontani (Marduk)
Andrea Pacini (Endubsar)
Federico Del Colle (Emissario)
Gianluca Gigli (Emissario)
Walter Nestola (Ziusudra)
Sara Pagani (Moglie di Ziusudra)
Fabio Mandosio (Dottore)
Chiara Biffoli (Infermiera)
Ambra Mariani (Infermiera)
Chiara Nistri (Infermiera)
Paola Lubrano (Infermiera)
Emanuela Sabatini (Guaritrice)
Andrea Negroni (Adamu)
Paola Mariani (Infermiera)
Eleonora Picheca (Lavandaia)
Maddalena Degl'innocenti (Lavandaia)
Thomas Gargani (Scriba)
Leonardo Pennuti (Popolano)
Maurizio Tatini (Popolano)
Marzia Mugnai (Popolana)
Monica Ciani (Popolana)
Leonardo Turrini (Popolano)
Tommaso Giordano (Ragazzo)
Enrico Nocentini (Ragazzo)
Federico Nocentini (Bambino)
Diego Sacchi (Cane bambino)
Pietro Sacchi (Cane bambino)
Lapo Turrini (Adapa)
Vincenzo Vestri (Consigliere Reale)
Roberto Corti (Consigliere Reale)
Laura Bakul (Danzatrice)
Giulia Gatti (Danzatrice)
Cristina Corezzi (Danzatrice)
Lorenzo Cioni (Adamu piccolo)
Stefania Ciaccheri (Infermiera)
Ilaria Fantappiè (Inanna)
Raffaella Zucchitta (Ragazza nuda)
Nima Keshavarzi (Galzu)
Gjatari Marjus Nates (Isimud)
Andrea Fagotti (Osservatore)
Saverio Mariani (Nergal)
Giulia Vasetti (Guaritrice)
Luciano Turrini (Saggio Reale)
Omar Copello Delis (Arbitro)
Irene Scarpi (Bambina)
Asia Santini (Bambina)
Giulio Zaganelli (Ragazzo)
Andrea Brogi (Abael)
Niccolò Fontana (Ka-in)
Alberto Sacchi (Capo minatore)
Paolo Zaganelli (Minatore)
Stefano Scarpi (Minatore)
Paolo Santini (Minatore)
Elena Torrini (Guaritrice)
Valeria La Bruna (Ti-Amat piccola)
Stefano Pagani (Padre di Ka-in e Abael)
Antonella Maggiorelli (Madre di Ka-in e Abael)
Candida Carnevali (Enki donna)
Valentina Capaccioli (Popolana)
Carlos Crociani Bàrcenas (Presentatore spagnolo)
Ugo Cappelli (Schiavo)
Lorenzo Sieni (Guardiano)
Gianluca Vignoli (Cercatore d'Oro)
Raffaele Albani (Cercatore d'Oro)
Gabriele Cappini (Ennugi)
Eleonora Pastorelli (Creatura Preistorica)

Soggetto:
Zecharia Sitchin

Sceneggiatura:
Lorenzo Andreaggi
Mario Mariani (II)

Musiche:
Cesare Carotenuto

Montaggio:
Lorenzo Andreaggi

Costumi:
Alessandro Riccio

Scenografia:
Lorenzo Andreaggi
Mario Mariani (II)
Dodo Mariani

Effetti:
Elena Sardelli

Fotografia:
Lorenzo Andreaggi

Produttore:
Lorenzo Andreaggi

Fotografo di Scena:
Fabio Mandosio

Acconciature:
Stefania Ciaccheri

Make Up:
Stefania Ciaccheri

Modellini Ricostruiti:
Sonia Formichi

Oggetti originali:
Fabio Mandosio

Anunnaki


Regia: Lorenzo Andreaggi
Anno di produzione: 2014
Durata: 140'
Tipologia: lungometraggio
Genere: religioso/storico
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HDV
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Anunnaki

Sinossi: Lorenzo Andreaggi dirige il primo film in assoluto sugli Anunnaki, gli Dei delle trascrizioni bibliche sumere (i famosi Elohim del testo biblico in lingua ebraica). Sul pianeta Nibiru (il dodicesimo del sistema solare), l'oro inizia a scarseggiare e l'atmosfera diventa irrespirabile. Alalu, re degli Anunnaki, spodestato dal nuovo re Anu (al quale vengono strappati gli attributi), fugge con il proprio "carro celeste" per non incorrere all'esilio. Nell'universo, trova il pianeta Terra ricco di materiali preziosi. Prima di morire, manda un messaggio a Nibiru della strabiliante scoperta. Anu, decide insieme a suo figlio Enki e ai suoi consiglieri, di fabbricare un lavoratore primitivo che fatichi al posto loro per continuare ad estrarre l'oro sul pianeta Terra. Dopo molteplici fallimenti ed esperimenti sul DNA, nascono in un laboratorio bio-genetico detto "Casa della Vita", i primi esseri umani ad immagine e somiglianza di Enki e degli Anunnaki: Adamu e Ti-Amat (Eva). Enki diventerà il capo della missione, l'infermiera Ninmah con l'inseminazione artificiale diventerà madre, le guaritrici presteranno liberamente il proprio utero per la procreazione, Enlil appagherà la sua voglia di fare sesso con Sud e Ziusudra salverà l'umanità dal diluvio universale. Grazie agli incroci genetici, il film racconta l'"anello mancante" che fece evolvere gli ominidi in uomini dotati di intelligenza in schiavitù degli Dei Anunnaki.

Ambientazione: Pianeta Ti-Amat (Terra) / Pianeta Nibiru

Divieti: vietato ai minori di 18 anni

Note:
La canzone della sigla "Ancient Gods" fa parte del progetto STARSEEDS del gruppo E.DIN (Testo: Manuele Pavan e Manuel Carraro, Voce: Irene Dante, Musica e arrangiamenti: Manuele Pavan).

Il doppiaggio è a cura della Andreaggi Film, le voci sono di Lorenzo Andreaggi e le voci aggiunte di Tommaso Giordano, Mario Mariani e Alberto Sacchi.


Video


Foto