I Viaggi di Robi
locandina di ""

Amorfù


Regia: Emanuela Piovano
Anno di produzione: 2003
Durata: 87'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Kitchenfilm
Distributore: Keyfilms
Data di uscita: 26/09/2003
Formato di ripresa: 35mm
Camera: BL 4s
Post Produzione: Laboratorio di sviluppo Augustus Color. Stampa ottica.
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA
Vendite Estere: Adriana Chiesa Enterprises
Titolo originale: Amorfù

Sinossi: Elena, giovane specializzanda in psichiatria, sogna di recuperare i “matti” ad una vita normale, li fa parlare, li sollecita, li incalza, nell’illusione di riscontrare segni distintivi di una qualche normalità.
Fausto, “matto” più volte ricoverato a forza, estroso musicista e con forti segni distintivi di normalità…
La storia si sviluppa intorno al rapporto paziente dottore che nasce tra due vite fragili portando i protagonisti ad espressioni di “sana follia”. Un grande amore?...
Piuttosto una gran voglia di liberarsi.

Sito Web: http://www.amorfu.it/sito.htm

"" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)


Video


Foto