I Viaggi Di Roby

Un Pugno di Amici


Regia: Sergio Colabona
Anno di produzione: 2020
Durata: 90'
Tipologia: lungometraggio
Genere: comico/commedia
Paese: Italia
Produzione: Tunnel Produzioni; in collaborazione con Sicilia Social Star
Distributore: Lucky Red
Data di uscita: 20/05/2020
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Lucky Red Ufficio Stampa / Francesca Scognamiglio Petino
Titolo originale: Un Pugno di Amici

Sinossi: Matranga e Minafò insieme ai comici più amati di Made in Sud e di Sicilia Cabaret in una commedia divertente, emozionante e ricca di gag.
Quattro amici un po’ sgangherati organizzano una rapina con la speranza di risolvere tutti i loro problemi, ma dopo una serie di disavventure saranno costretti ad una precipitosa fuga da cui avranno inizio tutti i loro problemi.
Tra situazioni comiche e sketch esilaranti i quattro amici dovranno sperimentare nuovi sistemi per sbarcare il lunario.

Ambientazione: Palermo / Termini Imerese / Gratteri / Lascari / Isola delle Femmine

Note:
Dopo il successo televisivo nel programma Made in Sud, dopo aver riempito piazze e teatri con Sicilian Cabaret, conquistato il web con milioni di visualizzazioni e aver fatto ballare tutti la scorsa estate al ritmo del tormentone “S’inzuppa il biscottino”, Matranga e Minafò (Antonio Matranga e Emanuele Minafò) si preparano a conquistare il grande pubblico con Un pugno di amici. Il duo di comici palermitani condivide la scena con altri, divertentissimi personaggi dello show che gli ha regalato la grande popolarità: Domenico “Gesù” Fazio, Pigroman (Mariano Bruno), Romilda (Maria Bolignano), Gianni Lattore (Rosario Alagna) e I Ditelo Voi. Insieme a loro, la partecipazione straordinaria di Maurizio Casagrande.
A dirigere questo esilarante “pugno di amici” è Sergio Colabona (Passannante; Vita, cuore, battito).
Dopo aver architettato una rapina che per una serie di sfortunati eventi li lascia a mani vuote, Emanuele (Emanuele Minafò), Tony (Tony Matranga), Jesus (Domenico Fazio) e Mariano (Mariano Bruno) sono costretti a una precipitosa fuga: hanno tentato la rapina alla persona “sbagliata”.
Con alle calcagne il boss malavitoso Don Calogero (Paride Benassai) i quattro amici di una vita decidono di dividersi, Jesus e Mariano tentano di imbarcarsi per il continente, mentre Tony e Emanuele partono in macchina alla ricerca di un rifugio sicuro.
Sulle loro tracce anche il nuovo commissario della squadra di polizia (Maurizio Casagrande), che per riuscire nella sua “main mission” dovrà riuscire a collaborare con i discutibili componenti della sua squadra, tra cui l’imprevedibile Gianni (Roberto Alagna).
Questa spassosa commedia degli equivoci prosegue a ritmo di gag e sketch imperdibili verso un finale inaspettato, mentre i quattro amici scopriranno che il più grande “tesoro” è la loro amicizia.


Video


Foto