Streeen.org
I Viaggi Di Roby

Michele Coppini


Filmografia dal 2000:
2022 » Dio e' in Pausa Pranzo: regia, attore (Ubaldo Lumaconi), soggetto, sceneggiatura, produttore
2021 » doc Armando Picchi. Un Uomo Libero: montaggio
2019 » Non ci Resta che Ridere: attore
2018 » corto Ossitocina: regia, attore, soggetto, sceneggiatura, produttore
2016 » doc Ora Non Ricordo il Nome: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, produttore
2015 » Calcio all'Italiana: regia, attore (Patrizio), soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2014 » doc Zero Bagget: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2008 » Benvenuti in Amore: regia, attore, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2005 » Mani Molto Pulite: regia (opera prima), attore, soggetto, sceneggiatura, montaggio

Biografia:
Michele Coppini nasce a Firenze nel 1979. Comincia a realizzare cortometraggi comici fin da giovanissimo, nella tripla veste di regista, attore e sceneggiatore. A diciassette anni si trasferisce a Roma per frequentare l’Istituto per la cinematografia e la televisione “Roberto Rossellini” e alcuni corsi di formazione per attore. Diplomatosi come operatore cine-televisivo torna a Firenze e nel maggio 2005 fonda la sua piccola e indipendente Casa di produzione “Lucky Film”. Nel 2005 realizza il suo primo lungometraggio “, una commedia realizzata con poco più di mille euro e distribuita da Cecchi Gori Home Video. Tre anni dopo, sempre con Cecchi Gori Home Video, arriva “Benvenuti in amore” (2008), sua seconda opera indipendente, che gli permette di avere una vetrina nazionale di tutto rispetto. Il 2012 dirige e conduce "Paranormal Precarity", la prima trasmissione ironica sul precariato giovanile in Italia (scritta con la collaborazione di Massimiliano Manna, Paola Barile e Serena Tozzi). Nel 2013 con lo stesso gruppo di lavoro costituisce l’Aps Officine Papavero con cui produce, l'anno seguente, il docufilm "Zero bagget", un lungometraggio sperimentale (distribuito da Nuova Alfabat) girato interamente con un cellulare Samsung Galaxy S5 e che vede la partecipazione straordinaria di Paolo Ruffini e Shel Shapiro.
A Natale 2015 esce sui siti internet del “Corriere dello Sport” e di “Tuttosport” la webserie comica “Calcio all’italiana”, diretta e interpretata da Coppini e scritta dallo stesso regista con la collaborazione di Massimiliano Manna. Sempre dalla stessa collaborazione è nato, nel 2016, "Ora non ricordo il nome", docufilm interamente dedicato alla figura del caratterista nel cinema italiano e distribuito da CG Entertainment. Oltre a Michele Coppini e Stefano Martinelli, il film vede
l'amichevole partecipazione di importanti attori nazionali come Paola Tiziana Cruciani, Stefano Ambrogi, Camillo Milli, Franco Pistoni, Isa Gallinelli, Sandro Ghiani e del giornalista Marco "Stracult" Giusti.
Tra il 2018 e il 2019, Michele conduce due trasmissioni televisive (“Figli delle stelle” e “Come un pesce fuor d'acqua”) andate in onda su Rtv38.
Dal 2019 realizza video-news ironici per il sito del quotidiano La Nazione, dove cura in particolare le simpatiche rubriche “Selfie per Montella” e "#StorieSenzaHashtag". Dal 2018 Coppini partecipa con dei camei anche ad alcuni film di altri registi quali: “Go Dante Go Go Go” di Alessio Nencioni, “Smile Factor” di Igor Biddau, “Non ci resta che ridere” di Alessandro Paci e “I sogni abitano gli alberi” di Marco Della Fonte.
Nel 2021, in piena pandemia Covid-19, gira il suo nuovo film commedia "Dio è in pausa pranzo", al cinema il 28 marzo 2022.
(ultima modifica: 09/03/2022)

Note:
Filmografia:
- Mani molto pulite (2005) Cecchi Gori Home Video (regista e attore)
- Benvenuti in amore (2008) Cecchi Gori Home Video (regista e attore)
- Zero Bagget (2014) Nuova Alfabat Home Video (regista e attore)
- Calcio all'italiana (2015) webserie per i siti di Corriere dello Sport e TuttoSport (regista e attore)
- Ora non ricordo il nome (2016) (regista e attore)
- Smile Factor di Igor Biddau (2017) CG Entertainment (solo attore)