Meno di 30
I Viaggi di Robi
Marco Biscarini

22/05/1965
Bologna, Italia

Altro


Marco Biscarini


Filmografia dal 2000:
2019 » Il Vegetariano: musiche
2019 » L'Agnello: musiche
2019 » corto Le Mani sulle Macerie: musiche
2018 » corto 9 su 10: musiche
2016 » doc La Mia Casa e i Miei Coinquilini: musiche (Evanthia Reboutsika. Registrazione Cantini)
2015 » doc I Talk Otherwise - Altrimenti io Parlo: musiche
2014 » Biagio: musiche
2014 » doc Le Piů Piccole del '68: musiche
2013 » doc Corpi in Bilico: musiche (Brano "Corpi in Bilico")
2013 » doc La Stanza e il Cielo (la storia non finita): musiche, suono (Mixaggio Suono)
2013 » doc Piccole Scelte - Alessia: musiche
2012 » doc Genus Bononiae, Musei nella Cittŕ: musiche
2012 » Itaker - Vietato agli Italiani: musiche
2012 » Un Giorno devi Andare: musiche
2011 » corto Aneta: musiche
2011 » medio La Fata, Gesů e il Coccodrillo: musiche
2011 » corto Petra: musiche
2009 » L'Uomo che Verrŕ: musiche
2009 » doc Piazzŕti (Maimŕas Fitŕas): musiche
2009 » doc XXL - Vite Extralarge: musiche
2005 » Il Vento Fa il Suo Giro: musiche

Biografia:
Compositore e arrangiatore, ha ottenuto due Diplomi d’Onore (1994 e 1995) nei corsi tenuti da Ennio Morricone all’Accademia Chigiana di Siena. Molteplici sono le sue esperienze come arrangiatore, dall’esordio nel 1994 dirigendo l’Orchestra della RAI del Festival di San Remo per il cantautore Franz Campi fino al 2003 quando realizza gli arrangiamenti dei brani scritti dal clarinettista francese Michel Portal. Per due volte (2000, 2001) ha vinto il primo premio del prestigioso Concorso Internazionale di Composizione legato alla commemorazione del 2 agosto di Bologna.
Ha scritto l’opera lirica La famosa invasione degli orsi in Sicilia, rappresentata nel 2003 al Teatro Comunale di Modena (regia di Francesco Esposito, scenografie di Italo Grassi) ed ha collaborato alla realizzazione di diverse colonne sonore.
Ha composto musiche per coreografie di danza, performance teatrali ed ha realizzato diverse installazioni audiovisive
(ultima modifica: 10/01/2013)

Sito Web: http://www.modulab.it