I Viaggi Di Roby

Note di regia de "La Compagnia del Cigno 2"


Note di regia de
Lavorare alla seconda stagione de La compagnia del Cigno è stata una emozione che nessuno di noi poteva immaginare. La compagnia ritorna, e in un momento storico eccezionale lancia attraverso la musica e la passione il suo messaggio di unione, di forza, di comunione. Un messaggio semplice e caldo come un abbraccio: ‘Solo, non sarai nessuno.’ Per noi tutti un ritorno, e insieme una rinascita, come tutto in questo periodo particolare delle nostre vite. Un periodo in cui una storia come questa che racconta l’importanza della condivisione e la necessità dell’impegno, la musica come strumento di unione e comunione, assume ai miei occhi, e credo agli occhi di tutti, nuovi e più profondi significati. Affrontare questa avventura, potendo contare sempre sulla complicità in scrittura di Monica Rametta, insieme ai compagni di sempre, e ai nuovi che si sono aggiunti, ha avuto uno speciale significato per noi tutti. E credo che si veda, da ogni scena, anzi da ogni inquadratura, quanto il messaggio di unione, amicizia e solidarietà che ha sempre permeato le storie del nostro Maestro Marioni e dei suoi ragazzi, sia diventato per noi fondamentale, una parte ormai imprescindibile delle nostre vite oltre che del nostro lavoro. Ringrazio tutti, e in particolare i miei produttori, Indigo Film e Rai Fiction, per avere lasciato che questo mondo volasse, ancora una volta.

Ivan Cotroneo