I Viaggi Di Roby

LA CONCHIGLIA AWARDS 2021 - I vincitori


LA CONCHIGLIA AWARDS 2021 - I vincitori
Dopo quattro anni ("Perfetti Sconosciuti" vinse nel 2016) è nuovamente un film italiano ad ottenere il favore dei lettori di La Conchiglia Online. Si tratta di "Favolacce" dei fratelli D’Innocenzo, distribuito on demand a causa della pandemia, ha ottenuto una media voti pari a 8,4, mettendo d’accordo i lettori molto più dei contendenti. Seconda piazza per "1917" (media di 7,7, che però ottiene il miglior risultato per la colonna sonora di Thomas Newman), seguito da "Tenet" (7,3, ma premiato per i migliori effetti speciali) e "Jojo Rabbit" (7,2). Solo ultimo, a sorpresa, "Volevo Nascondermi" di Giorgio Diritti (con media voti di 5,8).

Il film di Diritti conquista però il premio per migliore scenografia, costumi e trucco, con il 50% dei voti, nonché quello per il miglior attore: Elio Germano è il migliore per oltre il 57% dei votanti, staccando Washington (Tenet, 28%). Al terzo posto il giovanissimo protagonista di "Jojo Rabbit", Griffin Davis (14%). Senza voti gli altri due.

"Favolacce" ottiene anche la menzione per la migliore attrice: Barbara Chichiarelli ottiene infatti il 50% dei voti nella sua categoria, surclassando l’agguerrita concorrenza di Scarlett Johanson (33%) e Saoirse Ronan (17%). A secco le altre.

È la prima volta che un italiano (o un’italiana) trionfano nelle categorie di recitazione… e lo fanno insieme. Un’ulteriore curiosità riguarda il fatto che i due, pur premiati per film differenti, appaiono anche insieme nel film "Favolacce".

Sul fronte animazione, a spuntarla come da pronostici è "Soul" (media 9) che ha gioco facile su "Onward" (media 6,7). È il terzo riconoscimento per Docter dopo "Inside Out" e "Up".

Nella sezione di miglior documentario mette d’accordo quasi tutti "Notturno" di Gianfranco Rosi, che ottiene la metà delle preferenze. Con la speranza che sia di buon auspicio anche per i prossimi premi Oscar. Al secondo posto, "The Social Dilemma".

17/01/2021, 12:17