FilmdiPeso - Short Film Festival

Note di regia del documentario "Capo e Croce"


Note di regia del documentario
Capo e Croce". Un gioco d'azzardo che i pastori giocano ogni volta che fanno investimenti per migliorare la propria condizione, che accettano i termini di una nuova politica europea, o decidono di non adeguarvisi. Un gioco di luci ed ombre che li vede protagonisti di un'immagine folcloristicamente autentica della Sardegna e allo stesso tempo discriminati come ribelli, simbolo di candore bucolico e allo stesso tempo di rozzezza e ignoranza, nonostante abbiano cresciuto, scaldato e mandato a studiare un popolo intero. Luci e ombre, non colori, quelle che abbiamo cercato di raccontare attraverso un certosino lavoro di inserzione nel tessuto sociale/societario del mondo agropastorale della Sardegna di oggi e una fotografia espressiva e volutamente "sporca".

Paolo Carboni e Marco Antonio Pani