OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

TUTTA COLPA DI FREUD - Genovese e il cast all'Opera


Un incontro insolito, al Teatro dell'Opera con il cast e il regista di "Tutta colpa di Freud". Una commedia per Natale prodotta da Marco Berardi di Lotus insieme a Medusa. Autore del soggetto Leonardo Pieraccioni, con Paola Mannini e il regista. Due mesi e mezzo di riprese tra Roma e New York. Un cast di grandi stelle per un film che racconta le vicende di uno psicanalista, dei suoi pazienti e delle sue tre figlie. FOTONOTIZIA


TUTTA COLPA DI FREUD - Genovese e il cast all'Opera
Marco Giallini e... Sigmund Freud
Paolo Genovese, con Marco Giallini e gli altri attori, hanno interrotto le riprese, oggi alla quarta settimana su 10, per incontrare la stampa e presentare il nuovo film in uscita a gennaio 2014.
Una commedia che narra le vicende di Francesco, uno psicanalista (Marco Giallini), impegnato con i suoi pazienti, interpretati da un nutrito gruppo di guest stars, ma pi che altro attento alle vicende delle sue tre figlie delle quali si occupa sin da piccole, quando la moglie lo ha lasciato.

Le figlie, Vittoria Puccini, Anna Foglietta e Laura Adriani hanno vicende personali diverse e interessanti: Sara (Anna Foglietta) la pi grande, omosessuale e dopo una serie di delusioni decide di tornare a frequentare gli uomini; Marta (Vittoria Puccini) fa la libraia e si innamora di un ladro (Vinicio Marchioni) che le ruba i libri sotto il naso; Emma (Laura Adriani) la diciottenne che ha una relazione con un cinquantenne interpretato da Alessandro Gassman. Anche Francesco ritrova l'amore con una donna (Claudia Gerini) che vede dalla finestra per molto tempo e che scopriremo essere la moglie di Gassman.

"Tutta colpa di Freud" ambientato a Roma e in parte, quella che vede sullo schermo Anna Foglietta, a New York. "Non facile girare a Roma, le istituzioni non fanno molto per aiutare le produzioni a girare film nel centro della citt - ha detto Paolo Genovese - tutto molto complicato, ma ho avuto la soddisfazione di mostrare una parte della citt, quella pi vecchia e caratteristica, che difficilmente si vede nei film pi recenti".

Marco Giallini il protagonista del film " bello interpretare un personaggio cos importante: di solito faccio il ladro... Invece qui sono un professionista impegnato. In realt ho la barba di Freud ma poco altro, e non ho neanche avuto esperienze di psicanalisi".

Nel cast, oltre ai citati, Daniele Liotti, Edoardo Leo, Giulia Bevilacqua, Dario Bandiera, Maurizio Mattioli, Francesca Apolloni, Alessia Barela, Antonio Manzini ma anche Paolo Calabresi, Gianmarco Tognazzi, Michela Andreozzi e Lucia Ocone.

23/09/2013, 15:46

La Redazione