Meno di 30
I Viaggi di Robi

IL RISCATTO - Salvatore Striano, dal carcere al palcoscenico


Il racconto del percorso compiuto dall'interprete di "Cesare deve Morire", presto al cinema come protagonista nel nuovo film di Guido Lombardi "Take Five"


IL RISCATTO - Salvatore Striano, dal carcere al palcoscenico
Salvatore Striano nel documentario di Giovanna Taviani "Il Riscatto"
un instant movie che inquadra la figura di Salvatore Striano, attore, ex detenuto, interprete pluri premiato del film vincitore dell'Orso d'oro a Berlino 2012. Un viaggio di pochi giorni in Toscana per dare un valore definitivo alla sua nuova vita.

Ed proprio Giovanna Taviania raccontare la sua storia, ambientandola in una Toscana ricca di tradizione e ricordi, con una strana capacit di mostrare il carcere partendo da cause diversissime, la repressione nazifascista alla Resistenza e la malavita comune napoletana. Lontane le cause, comune la condivisione di una cella. Striano fa visita alla cella dei partigiani detenuti e uccisi ad Arezzo, riconoscendo nuovamente la sua colpa e comprendendo che da l, luogo che poteva essere la sua fine, partita la rinascita. Una nuova vita scoperta grazie al teatro, a Shakespeare, a De Filippo e pi in generale alla cultura e all'arte.

Una fotografia di San Miniato, paese di origine di Paolo e Vittorio Taviani, in cui si muove Striano alla continua ricerca di motivazioni per apprezzare sempre di pi la libert guadagnata e la nuova vita piena di soddisfazioni.

Presentato al recente Festival di Cannes, Il Riscatto sar proiettato in diverse strutture carcerarie italiane alla presenza di Salvatore Striano che prover con ogni sua forza a convincere i detenuti a seguire questa sua nuova e incredibile strada.

06/06/2013, 13:01

Stefano Amadio