Sudestival 2020

Mm d'Autore: da Roma a Cosenza


Mm d'Autore: da Roma a Cosenza
Da Roma a Cosenza. Dal Lungo Tevere al Lungo Crati con un unico filo conduttore pronto ad incantare: il cinema dautore. Indicinema con Ars Millennia e lIsola del Cinema propongono al pubblico cosentino la rassegna Mm dautore, una tre giorni, dal 13 al 15 di settembre,di cinema dautore indipendente che si affida allo stile monografico e che lega su un piano culturale la Capitale e Cosenza, azzerando le distanze e premiando ulteriormente liniziativa del Lungofiume cosentino. Tre appuntamenti dunque e tutti dedicati alle personalit e allo stile degli autori protagonisti del cinema indipendente italiano. Un regista alla volta. Un film per notte.

Isabel Russinova, direttore artistico del Teatro A.Rendano la promotrice della rassegna. "Noi di Indicinema crediamo molto nel cinema giovane, quello che fatica a venir fuori" - afferma la Russinova - "Molte altre associazioni sono coinvolte in questa impresa e parlano tutte la stessa lingua. Seguiamo assieme la filosofia del cinema indipendente e la tre giorni, prima romana e poi cosentina mira proprio a questo" - conclude.

A battezzare giorno 13 ore 21 a Piazzetta Toscano la kermesse cinematografica sar la presenza della giovane attrice e regista Elisabetta Rocchetti, col film "Diciottanni - Il Mondo ai Miei Piedi", selezionato per molti festival e vincitore del Globo dOro; il 14 arriver nella nostra citt invece Aurelio Grimaldi, tra i pi sensibili autori italiani con "L'Ultimo Re", premiato al Magna Grecia Film Festival, allo Spray Film Festival, e con il premio Mario Gallo 2011 che vede tra i protagonisti la stessa Isabel Russinova; chiuder questa prima edizione di Mm dautore sul Lungofiume cittadino, Toni DAngelo giovane autore della nuova generazione con la sua opera "Una Notte".

07/09/2012, 11:51